Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TRAPPOLA DI CRISTALLO

TRAPPOLA DI CRISTALLO
GenerePOLIZIESCO
Anno1988
Titolo Originale"DIE HARD"
Durata131m
PaeseUSA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO DI RODERICK THORP
 
RegiaJOHN MCTIERNAN
Attori
BRUCE WILLIS
BONNIE BEDELIA
REGINALD VELJOHNSON
ALEXANDER GODUNOV
ALAN RICKMAN
WILLIAM ATHERTON
HART BOCHNER
GRAND L. BUSH
ROBERT DAVI
PAUL GLEASON
JAMES SHIGETA
DE'VOREAUX WHITE

Ricerca il film su DVD

Trama TRAPPOLA DI CRISTALLO
L'agente John McClane giunge da New York a Los Angeles dove pensa di passare il Natale con la moglie Holly e le due bambine. Pur separati, i due coniugi si vogliono ancora bene: lei dirigente della Nakatomi lo ha invitato, e un'automobile guidata da Argyle ha prelevato McClane all'aeroporto per condurlo nella sede della società. Qui in uno splendido grattacielo di cemento e cristallo, deserto in ogni suo piano data la solennità natalizia, la Nakatomi ha riunito il personale per gli auguri. Ma questo è anche il momento prescelto da una banda di terroristi (per lo più tedeschi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES efficienti ed armati, che si impadroniscono del grattacielo, sequestrano una quarantina di persone e, sempre agli ordini del loro spietato capo Hans Gruber, richiedono alle Autorità sgomente la liberazione entro due ore in tutti i paesi del mondo dei rivoluzionari detenuti nelle varie prigioni di Stato. In realtà l'obiettivo è un altro e molto meno ideologico: l'attacco al forziere del superblindato caveau della Nakatomi per rapinare 650 milioni di dollari. McClane a piedi nudi e in canottiera (si trovava in bagno per cambiarsi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES in un primo momento armato solo della sua rivoltella, poi del mitragliatore del primo terrorista che è riuscito ad eliminare, si trova coinvolto nella lotta contro i banditi. Su e giù per condotti di aerazione o gabbie di ascensore, torturato dai frammenti dei vetri andati in pezzi e braccato dagli accoliti di Gruber (decisi a recuperare i detonatori che McClane ha tolto a uno di loro); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES John tenta di snidare ad uno ad uno gli avversari. Lo aiuta e conforta il colloquiare, grazie alla ricetrasmittente, con il sergente di colore Al Powell che è fuori dell'edificio, impotente ad intervenire (tutti gli accessi sono bloccati); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES mentre polizia metropolitana, tecnici municipali e agenti dell'F.B.I. si scontrano tra loro rivendicando competenze per il salvataggio degli ostaggi. Frattanto i banditi, riusciti a superare tutti gli ostacoli opposti all'apertura del forziere e dopo aver minato il grande terrazzo del grattacielo, dove dovrebbero atterrare gli elicotteri di salvataggio, si accingono a fuggire. Mentre McClane (che l'F.B.I. tra l'altro scambia per uno dei terroristi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES riesce a far sgombrare gli ostaggi pochi secondi prima che l'attico salti in aria, nel sottosuolo l'autista Argyle (che al sicuro ha pazientemente atteso la chiamata dell'agente per portargli il bagaglio); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES ormai al corrente degli avvenimenti, lancia la propria automobile contro l'autofurgone dei banditi, carico di dollari. Eliminati i terroristi, McClane abbraccia la moglie e scambia con il sergente Powell e con l'autista gli auguri di Buon Natale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it