Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

POLTERGEIST III

GenereFANTASY
Anno1988
Durata97m
PaeseUSA
 
RegiaGARY SHERMAN
Attori
NANCY ALLEN
LARA FLYNN BOYLE
NATHAN DAVIS
RICHARD FIRE
ROGER MAY
HEATHER O'ROURKE
ZELDA RUBINSTEIN
TOM SKERRITT
KIP WENTZ

Ricerca il film su DVD

Trama POLTERGEIST III
La tranquilla famiglia di Bruce Gardner composta dalla seconda moglie Pat e dalla figlia di primo letto di lui, la giovanissima Donna, viene sconvolta dall'arrivo della strana nipotina di lei, Carol Anne che è stata mandata dai genitori presso la compiacente zia per cambiare ambiente e ritrovare un po' di pace interiore. Bruce è il dirigente di un grande magazzino che ha sede nello stesso grattacielo dove abita mentre Pat lavora come direttrice in una galleria d'arte nello stesso edificio. Donna e Carol Anne frequentano ognuna la propria scuola: la prima ha anche un ragazzo, Scott, col quale si vede di nascosto dei genitori. La seconda invece non va d'accordo con i compagni della sua classe che la prendono in giro per il suo carattere bizzarro: la bambina infatti soffre di allucinazioni spaventose e viene seguita dallo psicologo dottor Seaton che è anche il direttore di questa scuola riservata a bambini con problemi emotivi. Carol Anne crea intorno a sé strani fenomeni: grida agghiaccianti nell'ascensore, guasti all'impianto del riscaldamento, vetri e specchi che si spaccano senza motivo, immagini che appaiono e scompaiono negli specchi di casa e della scuola. Queste cose mettono in allarme gli zii Bruce e Pat e spaventano non poco la giovane Donna. Il dottor Seaton minimizza questi avvenimenti e vorrebbe tranquillizzare tutti: ma gli eventi precipitano. Lasciata sola in casa Carol Anne viene perseguitata da un perverso individuo, incarnazione di un defunto reverendo Kane, che vorrebbe renderla un suo strumento del male. Invano la bimba tenta di sfuggirgli: in suo aiuto accorrono Donna e Scott che tentano di strapparla al maligno ma vengono catturati tutti e tre. Bruce e Pat che erano ad una festa sono avvisati e si precipitano per risolvere la drammatica situazione. Il dottor Seaton insiste che niente è accaduto e tutto è dovuto ad un'ipnosi di massa: ma la realtà è che i tre giovani sono scomparsi ed i sistemi di allarme nel grattacielo con i monitor di controllo sono tutti fuori uso. A salvare dalla disperazione i due coniugi interviene una bizzarra nana, Tangina, sensitiva in possesso di un potente talismano, che conosce bene le intenzioni del reverendo Kane e offre il suo aiuto. Riesce a far tornare in vita Donna e Scott: questi però sembrano sotto shock e agiscono in modo strano come fossero posseduti da forze maligne mettendo su false piste Bruce e Pat ed uccidendo il dottor Seaton. I due coniugi volendo salvare Carol Anne rischiano la morte più volte: per assideramento in un frigorifero dove si ritrovano chiusi misteriosamente dall'esterno; nel garage investiti da macchine impazzite; nell'ascensore che va su e giù senza più controllo. Poi con il portentoso amuleto di Tangina e con la dichiarazione del suo amore per la famiglia Pat sconfigge il maligno personaggio. Ma la sua vittoria non sarebbe duratura se Tangina non offrisse la sua persona a Kane il quale lascia in pace la famigliola a patto che la sensitiva vada con lui. Fatto questo accordo i quattro possono finalmente vivere tranquilli senza più alcun timore: ogni cosa nell'enorme grattacielo torna al suo posto come se nulla fosse accaduto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it