Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ORSO

L'ORSO
GenereAVVENTURA
Anno1988
Titolo Originale"L'OURS"
Durata96m
PaeseFRANCIA
Ispirato aDAL ROMANZO "THE GRIZZLY KING" DI JAMES OLIVER CURWOOD
 
RegiaJEAN-JACQUES ANNAUD
Attori
TCHEKY KARYO
JACK WALLACE
ANDRE' LACOMBE

Ricerca il film su DVD

Trama L'ORSO
Youk, un vivace orsetto rimasto orfano, viene "adottato" da Kaar, un orso gigantesco, burbero e solitario, il quale diviene il suo protettore e maestro di vita, insegnandogli soprattutto come procurarsi il cibo. Nel frattempo Kaar viene a trovarsi in grave pericolo perchè due cacciatori, Tom e Bill, tentano di colpirlo ma per un errore di mira di Tom viene soltanto ferito alla zampa anteriore. Decisi ad ucciderlo, i cacciatori tornano con una muta di cani feroci che inutilmente attaccheranno l'orso. Questi poco tempo dopo sorprende Tom disarmato ma stranamente si limita solo a spaventarlo ruggendogli a fauci spalancate tutta la sua collera. Successivamente Tom ha la possibilità di incontrare nuovamente Kaar ma non gli spara e impedisce anche a Bill di usare il fucile rinunciando così alla preda. Frattanto Youk, assalito da un puma, si salva a stento grazie all'intervento di Kaar che mette in fuga il feroce animale. Ormai sicuri e tranquilli, Youk e Kaar, caduta la prima neve e trovata una comoda grotta, si preparano al letargo invernale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it