Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SOLDATI, 365 ALL'ALBA

GenereDRAMMATICO
Anno1987
Durata116m
PaeseITALIA
 
RegiaMARCO RISI
Attori
CLAUDIO AMENDOLA
AGOSTINA BELLI
ALESSANDRO BENVENUTI
MASSIMO DAPPORTO
IVO GARRANI
ANTONELLA PONZIANI
CLAUDIO BOTOSSO
ANGELO CABIDDU
MANLIO DOVI'
PIETRO GHISLANDI
ANTONINO IUORIO
ERNESTO LAMA

Ricerca il film su DVD

La Trama Autore: Fabry
In una caserma Friulana dell'esercito Italiano vengono spediti centinaia di giovani Italiani ogni anno per svolgere il rituale servizio di leva obbligatorio.
La storia che ci viene raccontata quella della compagnia 2bis in particolare quella di Claudio Scanna (Claudio Amendola) un semplice ragazzo Romano pieno di vita, e il Tenente Fili (Massimo dapporto).
Il Tenente un frustrato ufficiale che scarica le sue paure, le sue tensioni, le sue debolezze sugli impacciati soldati alle prime armi in particolare su Scanna quando viene anche a sapere che ha avuto precedenti penali per via di una donna. Il Tenente invidia a morte Scanna per la benevolenza che tutti e tutte mostrano verso di lui, invidia che x una serie di sfortunate coincidenze divente sempre piu profonda e cinica.
Ma le storie quotidiane di vita possono essere destinate a cambiare radicalmente, perfino a non contare piu niente quando le persone vengono a trovarsi in un feroce contesto come quello della guerra.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it