Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MONTECARLO GRAN CASINO'

GenereCOMICO
Anno1987
Durata99m
PaeseITALIA
 
RegiaCARLO VANZINA
Attori
ENRICO BERUSCHI
MASSIMO BOLDI
MARIO BREGA
CLARA COLOSIMO
CHRISTIAN DE SICA
EZIO GREGGIO
FLORENCE GUERIN
PHILIPPE LEROY
GUIDO NICHELI
PAOLO ROSSI
LUCIA STARA
LISA STOTHARD

Ricerca il film su DVD

Trama MONTECARLO GRAN CASINO'
Al Casinò di Montecarlo arrivano alcuni italiani, accomunati dalla febbre del gioco. Tra questi c'è Furio, un giovane avvocato di Roma che vince una grossissima somma, poi perde e tutto e si trova non solo a non poter pagare il conto dell'albergo abbandonato dalla sua volgare compagna gli capita quindi fra le grinfie di una vecchia richissima, affamata d'amore, che gli promette di saldargli i debiti, se lui sarà disposta ad accontentarla. Ma Furio, vinti di nuovo molti soldi, la getta dentro una piscina. Gino e Lino sono invece due fratelli milanesi, proprietari di un ristorante, venuti a Montecarlo per comprare un appartamento. Incontrata Silvia, una maliarda maniaca de gioco Gino perde il denaro in contanti per l'acquisto. Infine c'e Oscar, un baro professionista, ma di scarso successo che, dopo alcuni scontri con Duroc, un collega francese d'alta classe, ma veramente cattivo, si prende alla fine la soddisfazione di farlo sconfigere da Paolo, un falso ingegnere, da lui manovrato, che in realtà è a sua volta un baro abilissimo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it