Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CASA MIA CASA MIA...

GenereCOMMEDIA
Anno1988
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaNERI PARENTI
Attori
ALESSANDRA ACCIAI
GIANFRANCO AGUS
ANTONIO ALLOCCA
STEFANO ANTONUCCI
ALBERTO CAPONE
ATHINA CENCI
SALVATORE CHIOSI
PATRIZIA LORETI
PAOLA ONOFRI
RENATO POZZETTO

Ricerca il film su DVD

Trama CASA MIA CASA MIA...
La direzione di una grande gioielleria trasferisce da Milano a Roma Mano Bartoloni, un suo dipendente, per poter corrispondere alle esigenze dei turisti giapponesi di passaggio in Via Condotti. A Roma Bartoloni va ad occupare l' alloggio del collega Marini, offrendogli in cambio quello di Milano. Ma (a parte che ad un grilli sull'autostrada del sole qualcuno gli ha rubato la macchina), Bartoloni si accorge subito di essere stato bidonato: il fatiscente edificio di proprietà di una nobildonna romana è tutto sotto sfratto e Marini è in debito da anni. Urge dunque per Mario trovare una sistemazione (il che si rivela impossibile) e darsi da fare. Chiedendo soldi in anticipo sullo stipendio e dopo aver cercato invano un posto per dormire Bartoloni si improvvisa procacciatore di alloggi, attaccando falsi cartelli e incassando soldi veri, spacciandosi come mediatore o travestendosi da portiere, per locazioni assolutamente fasulle e truffaldine. La sua abilità è tale che, a furia di chiacchiere e di intrallazzi, finisce con il comprare per quattrocento milioni l'appartamento già subaffittatogli da Marini ed ora restaurato dalla contessa Salviati, lasciando questa stupefatta per la sua abilità e felice la giovane Marina, una commessa del negozio, che presto sarà sua moglie. E subito dopo farà una permuta con la stessa Salviati, la quale assicurerà alla coppia un altro, modernissimo appartamento in una zona residenziale da lei già programmata. Ma a questo punto Bartoloni si ribella: poiché per realizzare il nuovo quartiere su di una collina romana diecine di famiglie devono essere sfrattate, lui monta su di un buldozer e spazza via il palco delle autorità presenti alla posa della prima pietra. Poi se ne torna a Milano, con Marina a matrimonio concluso, per estromettere dall'alloggio quel Marini che è stato la causa delle sue tribolazioni.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it