Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DOMANI ACCADRA'

GenereAVVENTURA
Anno1988
Durata92m
PaeseITALIA
 
RegiaDANIELE LUCHETTI
Attori
PAOLO HENDEL
GIOVANNI GUIDELLI
MARGHERITA BUY
CLAUDIO BIGAGLI
QUINTO PARMEGGIANI
ANGELA FINOCCHIARO
AGNESE NANO
GIANFRANCO BARRA
UGO GREGORETTI
CICCIO INGRASSIA
NANNI MORETTI
DARIO CANTARELLI
GIACOMO PIPERNO
ANTONIO PETROCELLI
PETER WILLBURGER
FRANCESCO BARTELLONI
GEOFFREY CAREY
BEPPE CHIERICI
FRANCESCO DI GIACOMO
MARCO DI STEFANO
MIRIO GUIDELLI
MARIO MONACI TOSCHI
ABRAMO ORLANDINI
MATTHIAS PETERSEN
THOMAS RAUSER

Ricerca il film su DVD

Trama DOMANI ACCADRA'
Alla fine del 1847, in Maremma, due butteri inesperti e sempliciotti, Lupo ed Edo, rapinano con poco successo il contabile della tenuta in cui lavorano: sono scoperti e accusati di essersi invece impossessati di un bottino ingente. Costretti perciò a fuggire, vorrebbero raggiungere le grandi città del nord, ma il padrone manda al loro inseguimento alcuni mercenari austriaci, cosicché i due amici debbono vagare, nascondendosi nei boschi. Vengono poi fatti prigionieri dalla banda del pericoloso brigante Gianloreto, che li vorrebbe uccidere, ma sono salvati dal provvidenziale arrivo dei mercenari, che danno battaglia ai banditi. Edo viene ferito e portato in salvo dal compagno che si rifugia con lui in una villa fortificata e isolata, in cui vivono il marchese Lucifero Ombraviva (con la famiglia) e un colto prete, il precettore Flambert che sono due tardo-illuministi. Costoro, per un esperimento sulla natura dell'uomo, ispirato alla filosofia del '700, fanno una scommessa fra di loro, e il precettore si impegna a trasformare in un mese Edo (che per lui è il prototipo del "buon selvaggio") in un signore colto e ben educato, mentre Lupo verrà lasciato isolato alla sua vita selvatica. I due butteri vengono dunque divisi, e le cose vanno per Edo come era stato progettato: il ragazzo impara rapidamente, anche perché la sua maestra è la bella e giovane marchesina, che gli cura la ferita e diventa sua amante. Intanto Lupo, fuggito dal posto in cui era stato segregato, raggiunge una splendida villa, il Giardino dell'Armonia nella quale un progressista, Enea Silvio, guida una comunità di nobili, borghesi e plebei verso l'utopico traguardo dell'Armonia, e intanto anticipa il futuro, scoprendo: il frullino, il cavallo-vapore e l'elettricità. Qui Lupo s'innamora di una chimica, Vera, che fabbrica profumi e ricambia il suo sentimento. Ma la pace finisce quando un gruppo di carbonai dà fuoco alla villa, temendo che l'elettricità tolga loro il lavoro. Poiché intanto si diffondono i moti rivoluzionari, i nobili preoccupati fuggono, e così Edo e Lupo si ritrovano e riprendono insieme il viaggio, finché incontrata una spedizione di patrioti mazziniani, si uniscono a loro, dirigendosi di nuovo verso il nord.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it