Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ORLANDO

ORLANDO
GenereALLEGORICO
Anno1992
Durata97m
PaeseFRANCIA
GRAN BRETAGNA
ITAL
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO "ORLANDO" DI VIRGINIA WOOLF
 
RegiaSALLY POTTER
Attori
TILDA SWINTON
BILLY ZANE
LOTHAIRE BLUTEAU
CHARLOTTE VALANDREY
QUENTIN CRISP
ELAINE BANHAM
JOHN BOTT
JOHN BYRNE
LOL COXHILL
SARAH CROWDEN
ANNA FARNWORTH
JOHN GRILLO
ROGER HAMMOND
ANNA HEALY
THOM HOFFMAN
MARY MACLEOD
SAHIRA MAIR THOMAS
ALEXANDER MEDVEDEV
HUGH MUNRO
THOM OSBORN
OLEG POGODIN
NED SHERRIN
MATTHEW SIM
JIMMY SOMERVILLE
DUDLEY SUTTON
HEATHCOTE WILLIAMS
JOHN WOOD

Ricerca il film su DVD

Trama ORLANDO
Orlando è la storia di un viaggio nel tempo in cui si narra di un individuo vissuto per quattrocento anni. Durante il regno di Elisabetta I, Orlando, giovane e ricco nobiluomo, vive nelle grazie della sovrana. Alla morte della regina si innamora follemente di una principessa russa. Quando lei lo abbandona, Orlando si improvvisa poeta ma l'esito sarà disastroso al punto da convincerlo a seguire il suo destino sino ai deserti del l'Asia Centrale. Qui, in piena guerra, cambia sesso e si ritrova, nel Settecento, a essere donna nel mondo austero dei salotti di Londra. Nel clima di fermento e di repressione dell'Inghilterra vittoriana, dovrà fare una scelta: sposarsi o perdere l'eredità. Incontrerà l'uomo dei suoi sogni ma perderà sia l'amore che il patrimonio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it