Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VITTIME DI GUERRA

GenereDRAMMATICO
Anno1989
Titolo Originale"CASUALTIES OF WAR"
Durata107m
PaeseUSA
Ispirato aTRATTO DAL LIBRO DI DANIEL LANG
 
RegiaBRIAN DE PALMA
Attori
MICHAEL J. FOX
SEAN PENN
JOHN LEGUIZAMO
DON HARVEY
ERIK KING
JOHN C. REILLY
SAM ROBARDS
THUY THU LE

Ricerca il film su DVD

Trama VITTIME DI GUERRA
In Vietnam da appena tre settimane, il giovane sensibile ed emotivo soldato Eriksson, intrappolato durante un'azione di pattuglia in un cunicolo utilizzato nella boscaglia dai Vietcong, viene salvato da Meserve, l'animoso sergente della sua squadra, della quale fanno parte l'impetuoso Clark, l'ottuso Hatcher, l'introverso Diaz ed il radiotelegrafista Brown. La morte di Brown, ucciso da un franco tiratore in un pacifico villaggio, alimenta la rabbia e l'odio dei compagni di Eriksson che per vendetta rapiscono e stuprano Dahn, una giovane contadina vietnamita. Da qui le reiterate violenze sulla ragazza, alle quali Eriksson si rifiuta di prendere parte, disubbidendo ai precisi e perversi ordini di Meserve, combattuto com'è fra la disciplina ed i propri principi morali, che con la guerra e i suoi orrori nulla hanno a che fare. In un attacco-sorpresa ai Vietcong sulle rive di un corso d'acqua e nella violenta sparatoria che ne consegue, la giovane Dahn muore, pugnalata da Clark per ordine di Meserve, mentre Eriksson, ferito, e gli altri vengono poi salvati da elicotteri americani. Eriksson tuttavia è determinato a far punire i commilitoni per il rapimento di Dahn e le sevizie a lei inflitte fino all'omicidio. Benchè ostacolato dai suoi superiori e perfino minacciato nella vita con un attentato mentre si trova al campo-base, egli riesce a far portare il sergente e gli altri davanti al Tribunale militare: i colpevoli vengono condannati a vari anni di prigione. Eriksson rimane per tutta la vita combattuto fra un sentimento di riconoscenza verso il torvo sergente, la visione e la memoria di quella innocente, violentata e uccisa, lo sconforto per non essere riuscito a salvarla e infine la paura, che le minacce formulate da Meserve possano, prima o poi, realizzarsi contro la propria persona.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it