Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA PARTITA

LA PARTITA
GenereAVVENTURA
Anno1988
Durata108m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO OMONIMO DI ALBERTO ONGARO EDITO DA LONGANESI
 
RegiaCARLO VANZINA
Attori
MATTHEW MODINE
FAYE DUNAWAY
JENNIFER BEALS
IAN BANNEN
FEDERICA MORO
CORINNE CLERY
FEODOR CHALIAPIN JR.
GIANFRANCO BARRA
ANA OBREGON
VERNON WELLES

Ricerca il film su DVD

Trama LA PARTITA
Nel 1700 dall'esilio a Corf¨, torna a Venezia il giovane nobile Francesco Sacredo. Nella cittÓ trionfa la dolce vita: ai tavoli da gioco il padre di Francesco ha perso ormai tutto il suo ingente patrimonio, in estenuanti partite contro la bellissima e sempre vincente contessa Matilde Von Wallestein. Francesco, per aiutare il padre, accetta la sfida della dama tedesca, subito incapricciatasi del giovane: tutte le ricchezze giÓ vinte al genitore saranno sue se vincerÓ, ma, se perderÓ, la sua vita e la sua persona diventeranno di proprietÓ di Matilde. Francesco accetta, perde e si dÓ alla fuga. La vera partita comincia da questo momento, poichŔ egli diventerÓ un perseguitato da parte dei fratelli PodestÓ, due sicari ingaggiati dalla Contessa Matilde, e da ci˛ agguati, inseguimenti e duelli. Sacredo pensa di riparare in Francia, dove a Parigi abita la sorella. Nella fuga disperata lo accompagna la graziosa Olivia, una nobile fanciulla di Verona, che il padre ha destinato in sposa ad un vecchio odioso e malandato.Francesco incontrerÓ molte donne e affronterÓ spesso i due ribaldi, a volte aiutato, a volte evitando per miracolo, ma sempre con coraggio, mille trabocchetti. Infine resta solo: sarÓ a Parigi, poi nelle Fiandre e a Colonia, sempre sentendosi braccato da due messaggeri di morte che egli crede di vedere dappertutto, finchŔ un giorno, su di una landa vicina al mare, la contessa in persona gli si para davanti e lo sfida a duello. BenchŔ trafitto dalla spada di Francesco, il corpo della donna non dÓ una solo goccia di sangue: non soltanto diaccia, ma anche invulnerabile, lei riparte nella sua carrozza. Per il tempo che resta al giovane da vivere, egli continuerÓ a fuggire e ad imbattersi nella nobildonna agli angoli di tutte le strade del mondo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it ę 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it