Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'AFRICANA

GenereDRAMMATICO
Anno1990
Durata105m
PaeseFRANCIA
GERMANIA
ITALIA
 
RegiaMARGARETHE VON TROTTA
Attori
JAN BICZYCKI
PIERRE DENY
KADIDIA DIARRA
SAMI FREY
SOTIGUI KOUYATE'
ALEXANDRE MNOUCHKINE
STEFANIA SANDRELLI
JACQUES SERNAS
BARBARA SUKOWA
BERNARD TACHL

Ricerca il film su DVD

Trama L'AFRICANA
A Parigi il francese Victor (giornalista) accoglie nell'alloggio in cui convive con la tedesca Martha e, su preghiera di quest'ultima, l'amica di lei, Anna, una italiana che ha interrotto il proprio rapporto con l'amante Michel. Accade che Anna e Victor si innamorino e Martha, ferita e delusa, se ne vada a lavorare (come dottoressa) in un ospedale del Mali. Sposatasi con Victor, Anna è tuttavia perseguitata dal rimorso e, dato che ora si trova in ospedale per una diagnosi che lascia poche speranze, è per di più convinta che finirà per morire, magari per una fattura fattale dalla ex-amica ora nemica. Mentre si consulta con Tan, uno strano vecchietto suo condomino, e continua a fare sogni angosciosi di curiosi riti magici nella propria camera, Anna scrive a Martha, che vuole vedere e dalla quale desidera ardentemente farsi perdonare. Sulle prime Victor è contrario, poi finisce con il telegrafare per conto suo alla mai obliata dottoressa. Questa arriva a Parigi, appare gelida e distante anche se le suppliche di Anna sono insistenti, oltre che dura e sprezzante con Victor. Poi, lentamente, il rancore di Martha comincia a cedere, finchè lei stessa si abbandona a Victor, la passione fra i due ha il sopravvento. Anna non lo sa e, dato che la diagnosi sembra ora meno minacciosa e le cure cominciano a fare effetto, lasciato l'ospedale accetta il consiglio di Jan: accompagnata da Andrej, un anziano e paziente amico di costui, va a passare una settimana in un paesino brètone. A detta dei due, là, se uno passeggia a notte fra strani massi di pietra e se beve l'acqua purissima di una certa fontana in luogo romìto, fidando però nel proprio equilibrio e nella grande forza della comprensione e della pace per tutti e tutto, con il corpo anche lo spirito può guarire per sempre. Anna, al ritorno, coglie sul fatto l'amica con Victor: l'amara situazione di un tempo sembra ora riprodursi in senso inverso. Martha comunque decide di ripartire per il Mali ma Victor riesce a rintracciarla all'aeroporto, perchè parli con la moglie. Martha accetta, scopre Anna rifugiatasi in casa di Jan, che la conforta. Nella commozione reciproca, tocca questa volta a Martha di chiedere umilmente perdono. Mentre Victor decide di partire per un reportage da fare in Africa, troverà al suo ritorno un conciso messaggio: Jan gli spiegherà tutto, poichè Anna e Martha sono partite per il Mali insieme.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it