Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TILAI - LA LEGGE

GenereDRAMMATICO
Anno1990
Durata83m
PaeseBURKINA FASO
FRANCIA
SVIZZ
 
RegiaIDRISSA OUEDRAOGO
Attori
MARIAM BARRY
ROUKIETOU BARRY
INA CISSE'
MAMADOU GANAME
ASSANE OUEDRAOGO
MARIAM OUEDRAOGO
MOUMOUNI OUEDRAOGO
RASMANE OUEDRAOGO
SEYDOU OUEDRAOGO
DAOUDA PORGO
SIBIDOU SIBIDE
KOGRE WARMA

Ricerca il film su DVD

Trama TILAI - LA LEGGE
In un piccolo villaggio del Burkina Faso, ancora retto dalle dure leggi tribali, torna Saga, un uomo ancora giovane che è stato assente due anni, per ritrovare la propria fidanzata, Nogma. Costei, nel frattempo, è stata costretta a diventare la seconda moglie del padre di lui e ora i due giovani, che si amano ancora, sono separati per sempre, perchè, secondo la legge, un rapporto fra loro sarebbe, oltre che adultero, anche incestuoso. Saga, che si sente tradito da tutti, non vuole accettare questa situazione, come il padre gli ordina, e si costruisce, con l'aiuto del fratello minore, Kougri, una capanna poco lontana dal villaggio, dove presto Nogma, con l'aiuto della sorella Kuilga, va a raggiungerlo di nascosto: i due si amano, finchè vengono scoperti. L'incestuoso Saga viene condannato a morte, secondo la legge, e suo fratello viene scelto dalla sorte per ucciderlo. Ma Kougri, incapace di uccidere Saga, finge di averlo fatto e lo lascia fuggire, col patto che egli non ritorni più al villaggio, dove sarà creduto morto da tutti. Saga va a vivere con una zia che lo ama molto, mentre Nogma è scacciata dal padre, che si impicca, perchè disonorato da lei. Intanto Kougri, pur tormentato dal rimorso di non aver ucciso Saga, avverte Nogma che il suo amato è vivo: la donna lo raggiunge presso la compiacente zia, alla quale viene presentata come moglie del nipote. I due innamorati trascorrono un periodo felice allietato dalla gravidanza di Nogma. Avvertito che sua madre è morente, Saga, senza pensare alle conseguenze, parte per rivederla, inseguito da Nogma, distanziata a motivo della gravidanza. Saga arriva al proprio villaggio nel momento in cui si volge il funerale della genitrice. La sua presenza disonora Kougri davanti a tutti, e questi è perciò costretto ad uccidere subito il fratello, dopo averlo rimproverato di aver mancato al patto di non tornare mai. Mentre Saga giace sul cadavere della madre, anche Nogma giunge al villaggio e Kougri, vedendola di lontano, la evita. Certo anche per lei ci sarà una dura punizione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it