Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CREATURA DEGLI ABISSI

CREATURA DEGLI ABISSI
GenereAVVENTURA
Anno1989
Titolo Originale"DEEP STAR SIX"
Durata108m
PaeseUSA
 
RegiaSEAN S. CUNNINGHAM
Attori
ELYA BASKIN
TAUREAN BLACQUE
GREG EVIGAN
NANCY EVRHARD
MIGUEL FERRER
MATT MCCOY
NIA PEEPLES
CINDY PICKETT
MARIUS WEYERS

Ricerca il film su DVD

Trama CREATURA DEGLI ABISSI
Su incarico della Marina degli Stati Uniti, il dottor Van Gelder ha creato una base subacquea per portare avanti un progetto di colonizzazione sottomarina, fare all'uopo tutte le ricerche del caso ma, in realtà, costruire al tempo stesso una piattaforma di lancio per missili. Undici persone, tra cui tre donne, lavorano nell'abisso. La missione si avvia al suo termine, ma Van Gelder ha fretta e decide di far saltare uno spesso strato di roccia, sotto la quale uno dei tecnici ha indovinato essere una grossa caverna. A seguito dell'esplosione gli operatori sono costretti a rimanere entro la base perchè attaccati da un mostro ignoto, disturbato nella sua tana. Moriranno uno ad uno, artigliati e fatti a pezzi dall'orrenda creatura attirata dai fari potenti e dalle luci di bordo. Due soli riusciranno a salvarsi: McDride e la fidanzata Diana Norris i quali, fra un allagamento e l'altro, paratie taglienti e unghiate del mostro inviperito per le ferite delle armi, tornano alla superficie dell'oceano, dove una estrema lotta contro la repellente creatura degli abissi li vede alla fine vincitori.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it