Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ZIA ANGELINA

GenereCOMMEDIA
Anno1990
Titolo Originale"TATIE DANIELLE"
Durata110m
PaeseFRANCIA
 
RegiaETIENNE CHATILIEZ
Attori
TSILLA CHELTON
NEIGE DOLSKY
LAURENCE FEVRIER
CATHERINE JACOB
ISABELLE NANTY
VIRGINIE PRADAL
ERIC PRAT
KARIN VIARD

Ricerca il film su DVD

Trama ZIA ANGELINA
La terribile ottantenne Angelina, vedova del colonello Edouard (al ritratto del quale rivolge lunghi sfoghi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES vive nella propria villetta in un piccolo centro della provincia francese, accudita premurosamente dalla mite domestica Odile, sua coetanea, che lei tormenta, trattandola come una schiava. Dopo la morte di Odile, caduta dalla scala, sulla quale l'aveva fatta salire per pulire un lampadario, Angelina va a vivere coi parenti a Parigi, dopo aver venduto la casa e diviso il ricavato fra i due nipoti: Jean-Pierre Billard, marito di Catherine e padre di due ragazzi, e Jeanne Billard, nubile ultraquarantenne, abbandonata dal fidanzato perchè incinta. Istallatasi nell'appartamento di Jean-Pierre, zia Angelina si mostra subito cattiva e sgarbata, rinfacciando ai disprezzati nipoti di averle preso i soldi, mentre fa loro continui dispetti, insudiciando deliberatamente il letto e il bagno, che occupa a lungo senza necessità. Tutti la trattano sempre con rispetto e affetto, ma la zia respinge perfino le affettuosità del piccolo Jean-Christophe, che un giorno abbandona solo nel parco. I nipoti, desiderosi di andare in Grecia in vacanza nel mese di agosto, assumono la giovane Sandrine per occuparsi della zia, durante la loro assenza. Sul principio la vecchia cerca di tiranneggiare la ragazza, ma lei resiste ai suoi capricci e la schiaffeggia: stupita Angelina le si affeziona, le paga la riparazione dell'auto, e le regala una spilla di valore. Ma quando Sandrine vuole andare a passare un week end con Michael, il ragazzo americano, Angelina le rifiuta il permesso: le due litigano, e Sandrine se ne va, restituendo soldi e spilla. Angelina, allora, riduce l'appartamento in un porcile, fa scoppiare un piccolo incendio e si fa trovare denutrita dai soccorritori, per far ricadere la colpa di tutto sui detestati nipoti. Infatti, quando questi tornano dalla Grecia, debbono sopportare il pubblico disprezzo e un'inchiesta della polizia. Assolti, affidano la congiunta ad un pensionato, dove maltratta le compagne e si fa detestare da personale. Poi un giorno Angelina scompare: è fuggita con Sandrine, con la quale si gode una vacanza in montagna, facendosi fotografare entusiasta, davanti alle cime nevose.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it