Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LUISA, CARLA, LORENZA E... LE AFFETTUOSE LONTANANZE

LUISA, CARLA, LORENZA E... LE AFFETTUOSE LONTANANZE
GenereCOMMEDIA
Anno1989
Durata108m
PaeseITALIA
Musiche diBRANI DA BACH, BRAHMS, CORELLI, FRANK, SCHUMANN, SATIE, MARENZIO.
 
RegiaSERGIO ROSSI
Attori
LINA SASTRI
FIORENZA MARCHEGIANI
ANGELA FINOCCHIARO
GIAMPIERO BIANCHI
RICCARDO PLATI
GISELLA BURINATO
CARLA CASSOLA
MASSIMO DE ROSSI

Ricerca il film su DVD

Trama LUISA, CARLA, LORENZA E... LE AFFETTUOSE LONTANANZE
Tre amiche, tre diversi temperamenti: Luisa, insegnante di storia dell'arte con un compagno, Massimo, ed un aborto alle spalle; Carla, direttrice di una biblioteca, separata, con una figlia e incontri saltuari quanto appassionati con Guglielmo: Lorenza, ginecologa in un ospedale, più allegra e disinibita delle altre due. Con situazioni professionali discrete o comunque risolte, ma moltissime irrequietezze personali, le tre donne - tutte all'incirca quarantenni - si incontrano, si confrontano e confidano spesso: la dottoressa è la meno problematizzata e cede con volubilità a varie avventure di passo; Carla, quando il beneamato Guglielmo si dice finalmente pronto a divorziare, si spaventa per i rischi della quotidianità e decide per il no; Luisa è la più matura e la sola convinta che l'amore può essere vissuto come valore essenziale da parte di una coppia, in cui la reciprocità sia senza riserve. Fra incontri e chiacchierate, fra un successo di Luisa, di cui sarà pubblicato un libro, e nuove illusioni con uomini che si rivelano egoisti e facili alla fuga, capita infine proprio a lei di incontrare Vittorio, un uomo divorziato, vignettista satirico presso un giornale, persona che appare matura e simpatica. Vi sono momenti intensi e appaganti per Luisa ma Vittorio, che tiene moltissimo alla propria indipendenza, arriva tardi agli appuntamenti o li dimentica del tutto, poichè il lavoro lo assorbe non poco. Dopo una violenta scenata, Luisa parte per la Sardegna con Carla e la sua bimba, sperando ancora che Vittorio possa raggiungerla: ma ormai l'incanto è rotto e l'uomo rimane solo a passare le sue vacanze romane remando sul Tevere.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it