Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA PRIMULA ROSSA

GenereAVVENTURA
Anno1935
Titolo Originale"THE SCARLET PIMPERNEL"
Durata87m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DELLA BARONESSA EMMUSKA ORCZY
 
RegiaHAROLD YOUNG
Attori
LESLIE HOWARD
MERLE OBERON
RAYMOND MASSEY
NIGEL BRUCE
WALTER RILLA
BRAMWELL FLETCHER
JOAN GARDNER

Ricerca il film su DVD

Trama LA PRIMULA ROSSA
Gli aristocratici, che tentano in ogni modo di sfuggire alla ghigliottina che lavora in Francia sotto il terrore, vengono aiutati dalla misteriosa Primula Rossa. Chauvellin, ambasciatore non ufficiale di Francia a Londra, riesce a sapere che tra i favoreggiatori della Primula Rossa vi è anche Armando Saint Just, fratello di Lady Blakeney, moglie di Sir Percy. Questi non è altro che la Primula Rossa che nasconde questo suo segreto alla stessa moglie poiché ella, di nazionalità francese, aveva svelato il nome di alcuni aristocratici. Ma Lady Blakeney ama sinceramente il marito e poiché comprende di aver messo involontariamente Chauvellin sulle sue tracce, non esita a correre in suo soccorso. Percy ha già predisposto tutto: e quando Chauvellin ritiene di avere finalmente acciuffato e punito la Primula Rossa questa gli ricompare davanti e gli fa dare una dura lezione. Nella stessa occasione Percy ritrova l'amore di sua moglie e con questa felicità rinata nel cuore gli sposi veleggiano verso l'Inghilterra.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it