Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

RED SCORPION - SCORPIONE ROSSO

GenereAVVENTURA
Anno1988
Titolo Originale"RED SCORPION"
Durata101m
PaeseUSA
 
RegiaJOSEPH ZITO
Attori
CARMEN ARGENZIANO
ALEX COLON
BRION JAMES
DOLPH LUNDGREN
T.P. MCKENNA
M. EMMET WALSH
AL WHITE

Ricerca il film su DVD

Trama RED SCORPION - SCORPIONE ROSSO
Nikolay, un muscoloso sovietico, è considerato il miglior soldato dell'Armata Rossa e percio' scelto per una missione in Africa, allo scopo di eliminare il capo dei partigiani di un paese in disperata rivolta per la propria indipendenza. Per raggiungere lo scopo, Nikolaj si finge disertore dall'esercito russo, nevrastenicamente avversato da un ciarliero giornalista americano, instancabile e avventato nel trasmettere notizie sulla rivolta. Nonostante il dispiego senza risparmio di prodezze inverosimili Nikolaj fallisce il colpo e viene catturato dai boscimani, avendo modo di assistere così a disumane incursioni russe sulle popolazioni inermi e di incrinare la sua coriacea fede comunista. Riesce comunque a liberarsi e raggiungere il suo comando. Ma qui viene atrocemente torturato a motivo delle sue inclinazioni umanitarie nei confronti dei rivoltosi. Chiede tuttavia e ottiene di ritentare l'impresa, ma solo per disertare - e questa volta sul serio - dai connazionali e schierarsi dalla parte dei rivoltosi fino a meritarsi dagli indigeni la medaglia-tatuaggio di "scorpione rosso".

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it