Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MATRIMONIO DI BETSY

GenereCOMMEDIA
Anno1990
Titolo Originale"BETSY'S WEDDING"
Durata97m
PaeseUSA
 
RegiaALAN ALDA
Attori
ALAN ALDA
JOEY BISHOP
MADELINE KAHN
ANTHONY LAPAGLIA
CATHERINE O'HARA
JOE PESCI
MOLLY RINGWALD
ALLY SHEEDY
BURT YOUNG
JULIE BOVASSO
SAMUEL L. JACKSON

Ricerca il film su DVD

Trama IL MATRIMONIO DI BETSY
Quando una sera a cena Eddie e Lola Hopper si sentono dire dalla figlia Betsy che ha intenzione di sposarsi con il giovane Jake Lovell, naturalmente ne sono lieti. Eddie però è un tipo alla grande: malgrado stia costruendo una villa a Long Island e si trovi a corto di denaro, per la sua Betty non intende lesinare: vuole duecento invitati sotto una enorme tenda, con copiosi rinfreschi e orchestra. Si rivolge per aiuto al cognato Oscar Henner, un costruttore edile di pochi scrupoli, tra l'altro legato al boss siciliano Georgie: Oscar darà la tenda (per "soli" tremila dollari ne rifila una usata), poi travolge Eddie trafficando con il boss in questione, per rivendere a costui la villa allorchè sarà terminata, naturalmente a prezzo sostenuto. Il siciliano per intanto gli mette alle costole il nipote Steeve Die come assistente ai lavori. I due futuri sposi di feste, orchestre ed abiti impegnativi non ne vogliono sapere: sono due ragazzi semplici, rifiutano il rito religioso (Eddie che è di origine italiana e la moglie di razza ebrea terrebbero invece moltissimo a non trascurare l'aspetto sacro della cerimonia) e trovano assurda tale cerimonia. Per di più, fra gli Hopper e i Lovell c'è una differenza di classe, anche nelle rispettive parentele e amicizie, così che ad un certo punto sia Betsy che Jake cominciano a nutrire qualche dubbio sul vincolo del matrimonio. In tanto trambusto chi sta meglio è Connie, sorella maggiore della sposa, una simpatica ragazzona che fa l'agente di polizia. Steeve Die se ne innamora, le fa una corte rispettosa ma insistente e la conclusione sarà che il mafioso emergente si iscriverà nella lista degli aspiranti poliziotti, con grande gioia di Connie Hopper, che fino allora non aveva ancora trovato marito. Finalmente il matrimonio viene celebrato, come Eddie desiderava, e assai lieto perchè, su consiglio dell'astutissimo Steeve Die, è riuscito senza danni a sganciarsi dallo zio Georgie per il dubbio affare della villa e a prendersi gioco dell'imbroglione cognato Oscar, sbeffeggiato in pubblico pure dalla tradita moglie Gloria. Un vero successo, anche se la tenda, cedendo sotto la pioggia ha costretto gli invitati a ballare con i piedi nell'acqua e gli abiti tirati su a mezza gamba.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it