Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VIVERE IN FUGA

GenereDRAMMATICO
Anno1988
Titolo Originale"RUNNING ON EMPTY"
Durata117m
PaeseUSA
 
RegiaSIDNEY LUMET
Attori
CHRISTINE LAHTI
RIVER PHOENIX
JUDD HIRSCH
JONAS ABRY
MARTHA PLIMPTON
ED CROWLEY
AUGUSTA DABNEY
STEVEN HILL
SLOANE SHELTON

Ricerca il film su DVD

Trama VIVERE IN FUGA
Da quindici anni Arthur ed Annie Pope vivono in clandestinità, passando da uno Stato ad un altro, nel possibile mirino della polizia e sempre con nomi fittizi e documenti fasulli (quando non mancanti del tutto). Arthur ed Annie, conosciutisi nei turbolenti anni '60, scendevano all'epoca in piazza contro la guerra del Vietnam: più violento a parole che nell'azione lui, incline a coltivare ideali di giustizia sociale e fratellanza lei, si erano un giorno trovati coinvolti nell'assalto ad un deposito di napalm, in cui malauguratamente era presente un guardiano, rimasto poi ferito e mutilato. La coppia, che allora aveva il piccolo Danny, è attualmente in fuga insieme a Danny ed a Harris, il secondo figlio di dieci anni. I quattro si trovano di fatto in un vicolo cieco, vivendo nella discrezione obbligata e nel sospetto, nascondendo alla meglio nomi e personalità. Danny, pur sempre quieto e rispettoso, ha due problemi: non gli basta più esercitarsi su di una muta tastiera, che lo accompagna chiusa in un grande astuccio durante i ripetuti traslochi, ed è innamorato di Lorna Phillips, la giovanissima figlia del suo professore di musica, il quale ne ha intuito il talento di pianista e gli vuol bene. Davanti al ragazzo si profilano dunque la necessità di una precisa scelta e di una vita "normale". E sua madre Annie che capisce e decide, è disposta ad andare anche alla polizia e a pagare tardivamente il proprio debito verso la società, purchè i suoi figli non crescano emarginati e condizionati. In un incontro dopo tanti anni con il padre, la donna rinnega lgli errori del passato, pregandolo di occuparsi lui, con la nonna, del ragazzo, che aspira ad entrare, anche con l'appoggio del Professor Phillips, nella celebre scuola di musica Julliard. Arthur Pope, tutto preso dai suoi impegni di organizzatore sindacale e di creatore di cooperative operaie, sulle prime protesta ed esita, sia per restare coerente con gli ideali giovanili, sia perchè tutti, in famiglia, si vogliono un bene immenso. Ma la musica e la libertà sono per il figlio maggiore l'unica maniera per porre termine alle fughe e ai rischi. Un sacrificio dunque si impone e Arthur cede: questa volta partiranno in tre e Danny potrà seguire la sua vocazione di artista.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it