Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

BURRO

GenereCOMMEDIA
Anno1989
Durata90m
PaeseITALIA
SPAGNA
 
RegiaJOSE' MARIA SANCHEZ SILVA
Attori
VICTOR CAVALLO
PIETRO GUERRINI
ROMINA LARI
MARGARITA LOZANO
PIERRE MALET
SIMONE PAGLIARINI
RENATO POZZETTO
ELENA SOFIA RICCI
MAURIZIO SOLDA'

Ricerca il film su DVD

Trama BURRO
Burro, un giovanotto molto semplice ed ingenuo, vive in un paesino della Romagna con la madre ed ha pochissimi amici che non lo prendono sul serio per le sua manie. Uomo di fatica nel cinema della zona, è tenacemente infatuato di un'attrice, Katarina; non si perde un film in cui lei è protagonista e ha la casa piena di suoi manifesti. Quando rimane deluso da come la donna nell'ultimo film cede alla corte di un fotografo, sembra guarito da quell'attacamento assurdo.Ma non è così, poiché nella sua mente c'è sempre lei: la vede in una giovane contadina che si reca a pregare ai piedi di una croce e la segue. Questa prima di sparire gli racconta una strana storia su una ragazza e un gatto rosso che sconcerta il giovanotto. Poi Burro rivede Katarina in una zingara che gli predice che incontrerà suo padre nelle sembianze di un cane e gli promette un incontro d'amore in riva al fiume per il giorno dopo. Per procurarsi i soldi da dare alla zingara osa rubare un'ostia consacrata e ricatta il prete. Ma ad attendere aIl'appuntamento il sempliciotto c'è invece un minaccioso ed ambiguo zingaro che lo umilia e lo terrorizza. Deluso, Burro cerca di cambiare lavoro: va a fare il barbiere prima e poi il tassista, ma non riesce mai a combinare nulla di buono. Appreso dalla madre che l'uomo che lui credeva suo padre, un carabiniere, era invece un buffone costretto in seguito ad un episodio grottesco a lasciare l'Arma, scopre che il suo vero padre era un norcino e ricorda pure i giorni spensierati di ragazzino in cui si divertiva sulla spiagga portando a spasso un maiale. Incontrato il cane che dovrebbe reincarnare l'anima del padre, con l'animale si allontana dal paese.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it