Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA RAGAZZA TERRIBILE

GenereDRAMMATICO
Anno1989
Titolo Originale"DAS SCHRECKLICHE MADCHEN"
Durata93m
PaeseGERMANIA
 
RegiaMICHAEL VERHOEVEN
Attori
MONIKA BAUMGARTNER
ELISABETH BERTRAM
NICHAEL GAHR
BARBARA GALLAUNER
ROBERT GIGGENBACH
MICHEL GUILLAUME
HANS- REINHARD MULLER
WILLI SCHULTES
FRED STILLKRAUTH
LENA STOLZE
RICHARD SUESSMAIER
KARIN THALER

Ricerca il film su DVD

Trama LA RAGAZZA TERRIBILE
La giovane Sonja Rosenberger, nata e vissuta nella cittadina di Pfilzing, in Baviera, figlia di due insegnanti, ha frequentato con successo, negli anni 70, una scuola diretta da suore dove, particolarmente apprezzata dalla signorina Juckenack, l'insegnante di latino, partecipando ad un concorso nazionale vinse il primo premio. Sonja notava spesso quanto fosse convenzionale ed ipocrita il comportamento dei suoi concittadini, ed era colpita dal fatto che le suore consegnassero, prima degli esami, lo svolgimento dei temi e la soluzione dei problemi alle figlie dei benefattori più generosi. Quando Sonja era ancora adolescente, giunse nella scuola un giovane insegnante praticante, Martin Wegmus: nato fra i due un amore, costoro si dichiararono davanti al cosiddetto Albero dei Miracoli. Dopo il matrimonio con questi e la nascita di due figli, Sonja partecipa ad un altro concorso nazionale, sul tema "La mia città natale sotto il III Reich", interrogando parenti e conoscenti sulle loro esperienze sotto il nazismo e consultando, fra gli altri, il professor Juckenack, fratello della sua insegnante, e il borgomastro. Inizia quindi ricerche sui documenti dell'archivio locale dove trova presto indizi di crimini contro gli ebrei. Quando cerca di approfondire le sue ricerche incontra resistenza e ostilità. I documenti le vengono nascosti; è minacciata insieme alle figliolette; la sua casa viene fatta saltare con la dinamite, senza pero' mai cedere neppure quando il marito la lascia. Trovati e fotocopiati i documenti con uno stratagemma, ha le prove che Juckenack e altre personalità cittadine hanno commesso gravi crimini contro ebrei innocenti, causandone la morte. Pubblicato un libro, Sonja diviene celebre, ma, temendo rappresaglie, si rifugia fra i rami dell'"Albero dei Miracoli".

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it