Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SCAPPIAMO COL MALLOPPO

GenereCOMICO
Anno1990
Titolo Originale"QUICK CHANGE"
Durata89m
PaeseUSA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO DI JAY CRONELY
 
RegiaHOWARD FRANKLIN
RegiaBILL MURRAY
Attori
SAM AYERS
ANTHONY BISHOP
JORDAN CAEL
REG E. CATHEY
GEENA DAVIS
RHE DE VILLE
MARYA DORNYA
BOB ELLIOTT
BARBARA FLYNN
JACK GILPIN
DALE GRAND ESQ
ELIZABETH A. GRIFFIN
CONNIE IVIE
RICHARD JOSEPH PAUL
LARRY JOSHUA
MICHELLE LUCIEN
SKIPP LYNCH
BRIAN MCCONNACHIE
RANDLE MELL
J. D. MONTALBO
SUZEN MURAKOSHI
BILL MURRAY
ANTHONY T. PAIGE
JOE PENTANGELO
RANDY QUAID
BILL RAYMOND
JASON ROBARDS
RON RYAN
JAMEY SHERIDAN
JANE SIMMS
WILLIAM STURGIS
WENDEL SWEDA
ANGEL VARGAS

Ricerca il film su DVD

Trama SCAPPIAMO COL MALLOPPO
Uno scaltro individuo, Grimm, travestito da pagliaccio, dopo essere uscito da una stazione di metropolitana di New York, si introduce, pistola alla mano, in una banca e minacciando impiegati e clienti si fa consegnare un ingente somma di denaro. Il capo della polizia, Rotzinger, all'esterno, fa del tutto per mettersi d'accordo col malvivente che tiene in ostaggio tutti i presenti nell'ufficio e pretende un autobus e due elicotteri per lasciare liberi i malcapitati. Rotzinger viene incontro alle richieste del rapinatore che libera tre ostaggi: due uomini e una donna. Dopo di ciò la calma ritorna nella banca. Qualcosa di strano è però avvenuto: infatti il capo della polizia capisce ben presto che è stato raggirato e i tre ostaggi liberati altri non sono se non tre ladri: lo stesso Grimm con nuovi abiti, la sua compagna Phyllis e l'amico Loomis. Costoro su una macchina guidata da Loomis si dirigono verso l'aereoporto per andarsene in zone lontane col malloppo abbandonando New York ormai considerata invivibile. La polizia intanto libera gli altri ostaggi e si mette sulle tracce dei tre complici. Questi iniziano la loro fuga ma la città tanto odiata sembra loro ostile. Sbagliano strada; si perdono; ovunque trovano lavori in corso; diventano spettatori di un insolito duello in bicicletta; si imbattono in un ladruncolo che li deruba del portafogli; hanno uno scontro col nuovo inquilino della casa di Phyllis dove erano andati a cambiarsi gli abiti. Persa l'automobile e di conseguenza anche l'aereo, che avevano prenotato, chiamano inutilmente un taxi: Loomis è al limite della sopportazione e combina diversi guai invano consolato da Phyllis, che aspetta un bimbo da Grimm. Trovano finalmente un taxi ma l'autista straniero non capisce niente di ciò che i tre vogliono. Finiscono poi in un club di mafiosi dove combinano pasticci ma riescono a scappare. Alla fine salgono a bordo di un autobus che arriva vicino all'aeroporto. La polizia col tassista straniero e un mafioso infuriato li inseguono. Ma anche sull'autobus sembra che tutto vada storto per i tre poiché l'autista è un vero e proprio pazzo. Arrivano con mezzi di fortuna all'aeroporto salgono sull'aereo inseguiti dalla polizia che però, aiutata proprio da Grimm, cattura un pericoloso malvivente e Rotzinger, ignaro, ringrazia Grimm per la sua collaborazione. I tre partono felici col bottino astutamente nascosto sotto gli abiti: ma Rotzinger intuendo la vera identità del rapinatore si propone di catturarlo con i complici quando l'aereo arriverà a destinazione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it