Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UNA STORIA DEI NOSTRI GIORNI

GenereDRAMMATICO
Anno1988
Titolo Originale"ATTENTION BANDITS"
Durata109m
PaeseFRANCIA
 
RegiaCLAUDE LELOUCH
Attori
JEAN YANNE
CHARLES GERARD
PATRICK BRUEL
MARIE-SOPHIE L.
FRANCOISE BETTE
JEAN CLAUDE BOURBAULT
HARVE FAYRE
CORINNE MARCHAND
EDWIGE NAVARRO
HELENE SURGERE

Ricerca il film su DVD

Trama UNA STORIA DEI NOSTRI GIORNI
Verini, uomo di assai dubbi trascorsi che vive a Parigi con la moglie Françoise e l'adoratissima figlioletta Sophie, acquista da Mozart i gioielli che costui ed altri tre giovani hanno rubato a Cartier. Un ignoto sequestra Françoise in casa di lei ma, quando riceve da Verini la valigetta con i gioielli, al momento dello scambio uccide a sangue freddo la donna. Sospettato sia del furto che per la scomparsa della moglie, Verini trascorre in carcere dieci lunghi anni, in vista dei quali egli ha collocato in un esclusivo collegio svizzero la bambina, senza scriverle mai la realtà dell'accaduto e solo dopo molto tempo rivelandole che la madre era morta e non già in Brasile per assistere colà la nonna. Uscito di galera e recuperata Sophie, ora l'uomo pensa di vendicare la morte di Françoise (il cui corpo egli aveva seppellito nel parco della propria villa, poi venduta), dopo avere appreso dalla ex-governante che l'assassino era stato il marito di costei, complice il cognato. Aiutato da Mozart, Verini uccide il colpevole ed il fratello, mentre Mozart elimina l'innocente portiere del castello-albergo in cui i due vivono tranquillamente. E poi torna in galera (la Polizia ha intanto trovato lo scheletro di Françoise e in più, nel cruscotto dell'auto di Verini, un orologio di Cartier). Intanto Sophie si è innamorata di un ricco giovanotto svizzero, ma non intende sposarsi finchè il padre non sarà di nuovo libero. All'uopo essa interessa Mozart per farlo evadere e questo potrebbe accadere, allorchè essa sarà a Parigi per una gara equestre, cui deve partecipare il fidanzato Antoine. Mozart, ormai innamoratissimo di lei, escogita un piano geniale: simulando di essere un terrorista, egli telefona alla Polizia, inventa una bomba all'Opèra, che farà una catastrofe durante una serata di gala con il Premier sovietico, se Verini non verrà fatto "evadere". Mentre il cavaliere svizzero perde la gara, Sophie si unisce a Mozart, adoperatosi insieme a Charlot, amico di Verini, per far partire in tutta sicurezza quest'ultimo con destinazione Germania.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it