Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA LEGGENDA DEL RE PESCATORE

LA LEGGENDA DEL RE PESCATORE
GenereALLEGORICO
Anno1991
Titolo Originale"THE FISHER KING"
Durata135m
PaeseUSA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO "TERRA DESOLATA" DI T.S. ELIOT
 
RegiaTERRY GILLIAM
Attori
ROBIN WILLIAMS
JEFF BRIDGES
AMANDA PLUMMER
MERCEDES RUEHL
MICHAEL JETER
JAYCE BARTOK
LISA BLADES
STEPHEN BRIDGEWATER
MARK BRINGELSON
ADAM BRYANT
CHRISTIAN CLEMENSON
MELINDA CULEA
ANITA DANGLER
AL FANN
DAN FUTTERMAN
BRADLEY GREGG
LARA HARRIS
JOHN HEFFERNAN
CHRIS HOWELL
WILLIAM JAY MARSHALL
RICHARD LAGRAVENESE
PAOLO LOMBARDI
BRIAN MICHAELS
KATHY NAJIMY
WARREN OLNEY
JOHNNY PAGANELLI
DAVID PIERCE
WILLIAM PRESTON
JOHN BENJAMIN RED
JAMES REMINI
DIANE ROBIN
TED ROSS
HARRY SHEARER
FRAZER SMITH

Ricerca il film su DVD

Trama LA LEGGENDA DEL RE PESCATORE
A New York, Jack Lucas, esagitato conduttore di una rubrica radiofonica, tratta le persone che si rivolgono a lui con fredda disinvoltura e con finta partecipazione umana, tipiche del mondo dei media. Un suo commento negativo circa la clientela "yuppie" che frequenta un ristorante alla moda scatena la follia di un suo ascoltatore, uno psicopatico che, imbracciando un fucile, fa una strage nel locale. Perso il posto per il conseguente contraccolpo psicologico e d'immagine, Jack ora convive con Anne Napolitano, proprietaria di un video shop, ed è ossessionato dal senso di colpa. Trasandato e ubriaco si aggira per le strade finchè due teppisti tentano di dargli fuoco. Ma lo salva Parry, un ex professore di storia medievale, che ha trasformato nella sua follia New York in un luogo incantato con gnomi, cavalieri e principesse. Egli è convinto che in un palazzetto del centro, la copia hollywoodiana di un maniero medievale, sia custodito il Santo Graal, che è in realtà una coppa sportiva vinta dal proprietario, il magnate Lennock Charmichael, in un lontano giorno di Natale. Parry vede in Jack l'eletto, colui che potrà finalmente conquistare la coppa e sconfiggere il Cavaliere Rosso, simbolo del male, che lo terrorizza periodicamente e gli impedisce l'accesso al castello. Jack scopre con angoscia che Parry ha perso la moglie nella tragica sparatoria da lui involontariamente provocata, ed è stato un anno senza parlare. Si sente quindi in dovere di fare qualcosa per Parry, che è invaghito, nel più puro stile trovadorico, di una scialba impiegata, Lydia, spiandone da lontano le mosse con trepida adorazione. Con l'aiuto di Anne, Lucas combina un incontro ed una cena tra i due, che, dopo l'iniziale impaccio, si intendono a meraviglia. Ma il ricordo della moglie trucidata precipita Parry in una crisi gravissima: per sfuggire all'immaginario Cavaliere Rosso che lo bracca, incappa in due teppisti che lo pestano a morte. Finisce per essere ricoverato nello stesso istituto che ebbe cura di lui dopo la prima tragedia, dove giace in coma. Jack finisce per disinteressarsi di lui e torna all'antico lavoro, dopo aver lasciato Anne, che è invece sinceramente innamorata ed ha sopportato con pazienza le sue continue crisi. Ma un giorno, mentre discute di un film sui senza tetto con un produttore, è come folgorato dal ricordo di Parry. Va a trovarlo, e vede che Lydia ha continuato ad essergli vicino. Finalmente qualcosa si smuove in lui a livello profondo: promette all'immobile Parry che ruberà il Graal agognato, anche se la considera una pazzia, lo farà solo per lui. Jack scala le mura del palazzo, penetra nella biblioteca, ruba la coppa e si accorge che Carmichael siede come fulminato sulla poltrona. Fuggendo attiva l'allarme, e questo salverà la vita all'uomo, che aveva invece tentato il suicidio con i sonniferi. Mettendo tra le mani dell'amico in coma la coppa, Jack si assopisce. Improvvisamente Parry si risveglia, e quando Lydia giunge per la consueta visita ha la gioia di abbracciarlo, guarito e pronto ad iniziare una nuova esistenza, mentre Jack tornerà da Anne, che ha continuato ad amarlo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it