Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FORZA D'URTO - LA SUA LEGGE

GenerePOLIZIESCO
Anno1991
Titolo Originale"STONE COLD"
Durata89m
PaeseUSA
 
RegiaCRAIG R. BAXLEY
Attori
RICK L. BIRCHFIELD
BRIAN BOSWORTH
JERRY COLKER
MAGGIE EGAN
DAVID EISLEY
WILLIAM FORSYTHE
RICHARD GANT
JOHN R. GRANTHAM
BILL GRATTON
GENE HARTLINE
JOHN HATELEY
LANCE HENRIKSEN
ARABELLA HOLZBOG
TRACY HUTCHINSON
THOMAS F. IBARRA
EVAN JAMES
MICHAEL JAMES
BRENDA KLEMME
PAUL M. LANE
SAM MCMURRAY
BILLY MILLION
RENEE O'CONNOR
DEMETRE PHILLIPS
TONY PIERCE
RON RECASMER
MAGIC SCHWARTZ
GREGORY SCOTT CUMMINS
ALFRED STEPPUTAT
CHARLES STRANSKI
JENNIFER SYNNOTT
PAULO TOCHA
DAVID TRESS
ROBERT WINLEY
MICHAEL WREN

Ricerca il film su DVD

Trama FORZA D'URTO - LA SUA LEGGE
Entrati in un supermercato di una città del Mississipi, alcuni brutali malviventi armati, sparando all'impazzata, rubano il denaro dell'incasso, e, tenendo come ostaggio una ragazza, che minacciano di uccidere, riuscirebbero a fuggire col malloppo se non si trovasse per caso presente nel negozio Joe Huff. Questi è un atletico poliziotto dell'Alabama, sospeso per qualche giorno dal suo lavoro per insubordinazione, il quale riesce a sconfiggere i banditi l'uno dopo l'altro, fino all'arrivo della polizia locale. Nella zona agisce una scatenata banda di motociclisti, chiamata la "Fratellanza", che compie violenze continue agli ordini di un capo carismatico, l'esaltato Chains. Poichè uno della banda, il calvo Owens, ha appena ucciso tre sacerdoti in chiesa, e il giudice che ha chiesto per lui la pena di morte è stato fatto saltare in aria con il suo motoscafo, alcuni agenti dell'Fbi costringono Huff a lavorare con loro, infiltrandosi sotto falso nome nella Fratellanza, e gli danno un agente di scorta per proteggerlo. Joe si presenta col nome di John Stone, dicendosi appena uscito di prigione, ed ha subito uno scontro con Ice, braccio destro di Chains, che diffida immediatamente di lui, consigliando il capo di liberarsene. Ma Chains, invece, accoglie presto ufficialmente il presunto Stone nell'organizzazione. Il giovane conosce così Nancy, la ragazza del capo, e fra i due sembra nascere una simpatia, tanto che lei gli racconta come è entrata nella banda, quando, abbandonata la famiglia, s'era messa nei guai, ed ha trovato sicurezza nei nuovi amici. Ora, però, vedendo uccidere due agenti a sangue freddo, è disgustata, e vorrebbe lasciare il gruppo, perciò Joe le promette di prenderla con sè. Da questo momento comincia un intricato doppio gioco da parte di Joe, sempre odiato da Ice. Ma la Fratellanza ha una "talpa" nella polizia, e Nancy apprende così la vera identità di Stone. Dopo un pauroso inseguimento in moto fra Joe e Ice, il quale muore scontrandosi con un'auto, Nancy tradisce Joe, rivelando a Chains che è uno sbirro. Durante un'operazione per l'acquisto di una grossa partita di droga, che è tutta una finta della polizia, Joe avverte l'Fbi che la Fratellanza ha condannato a morte il futuro governatore Cunningham, il quale vuole che Owens sia giustiziato. Il giorno del processo, morta Nancy, e imprigionato Joe, cui riserva un'orribile fine, Chains entra in tribunale, travestito da prete e, armato, fa un'orrenda strage. Poi arrivano i suoi in moto dentro il palazzo di giustizia; ma Joe, liberatosi, piomba sulla mischia: il suo agente di scorta gli salva la vita, uccidendo Chains, che stava per ammazzarlo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it