Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LEGGE 627

GenereDRAMMATICO
Anno1992
Titolo Originale"L. 627"
Durata145m
PaeseFRANCIA
 
RegiaBERTRAND TAVERNIER
Attori
DIDIER BEZACE
JEAN-PAUL COMART
CHARLOTTE KADY
JEAN-ROGER MILO
NILS TAVERNIER
PHILIPPE TORRETON
LARA GUIRAO
JEAN-LUC ABEL
CLAUDE BROSSET
CECILE GARCIA-FOGEL
JACKY PRATOUSSY
FABRICE ROUX

Ricerca il film su DVD

Trama LEGGE 627
A Parigi, il trentacinquenne investigatore di polizia Lucien Marguet, soprannominato Lulu, dopo essere stato trasferito in un commissariato di quartiere, senza giustificazione, con le mansioni di dattilografo, per le sue capacitÓ di "poliziotto di strada" viene integrato nella "brigata stupefacenti" alle dipendenze del commissario Adore. Qui ha modo di conoscere i suoi nuovi colleghi: Dominique Cantoni, chiamato Dodo, il suo capogruppo, pi¨ interessato a risolvere tanti casi minori che indagare su quelli di maggiore importanza, ma meno numerosi; Marie, una giovane donna-sbirro spericolata ed efficiente; Manuel, un flemmatico poliziotto appassionato caricaturista; Antoine, un giovane ambizioso assai impegnato nel lavoro; Vincent, un ispettore idealista intenzionato ad applicare con imparzialitÓ la legge. Mentre Kathy, la moglie di Lulu, Ŕ disillusa del mestiere del marito, questi trascorre con i suoi compagni la vita quotidiana fra appostamenti, perquisizioni, catture e botte, da dare e da ricevere. Una vita dura, senza respiro, che registra anche sconfitte e delusioni, specie nel constatare che gli organi superiori, pignoli nelle minuzie cartacee, non affrontano il problema con adeguatezza di mezzi e metodi. Lulu Ŕ il migliore, Ŕ il pi¨ rifornito sul piano delle informazioni, il pi¨ acuto. Lo aiuta spesso CÚcile, giovane prostituta sieropositiva, cui egli - sebbene marito e padre sollecito per quanto pu˛ - Ŕ legato da un curioso senso di protezione e di affetto. A differenza dei colleghi, Lulu Ŕ anche il pi¨ insofferente alla routine, poichŔ l'azione ha finito per renderlo amaro. Lulu comprende che la lotta, se condotta con mezzi risicati e limitata a cogliere sul fatto gli spacciatori (soprattutto di colore) nei quartieri metropolitani, non taglierÓ mai il male alla radice. Contro norme antiquate, superiori spesso ottusi e strumenti inadeguati, facendo fronte a rischi autentici, la vita stessa degli agenti della brigata appare come una sfida da portare avanti in permanente stato di stress. Le soddisfazioni sono rare ed unica gioia Ŕ la notizia che CÚcile Ŕ uscita dal vortice droga- prostituzione ed ha avuto un bambino, un piccolo bagliore di speranza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it ę 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it