Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MOGLIE A SORPRESA

MOGLIE A SORPRESA
GenereCOMMEDIA
Anno1992
Titolo Originale"HOUSESITTER"
Durata100m
PaeseUSA
 
RegiaFRANK OZ
Attori
STEVE MARTIN
GOLDIE HAWN
LAUREL CRONIN
ROY COOPER
DANA DELANY
CHRISTOPHER DURANG
JULIE HARRIS
PETER MACNICOL
DONALD MOFFAT
RICHARD B. SHULL

Ricerca il film su DVD

Trama MOGLIE A SORPRESA
Newton Davis, un valente architetto che vive a Boston, fin dall'adolescenza innamorato di Becky, sperando di convincerla a sposarlo ha costruito nella cittadina di Dobbs Mill nel New England, dove entrambi sono nati, la casa dei suoi sogni. Però la donna rifiuta di sposarlo, e Davis ritorna a Boston, lasciando la casa vuota, ma senza avere il coraggio di venderla. Tre mesi dopo, partecipando alla cerimonia inaugurale di un grattacielo, durante la cena, nel ristorante Budapest, conosce una vivace cameriera, Gwen, che si finge ungherese, e che più tardi accetta di passeggiare con lui. Sorpresi da una violenta pioggia, i due si rifugiano nella vicina casa di Gwen, e passano la notte insieme. Ma, quando la ragazza si sveglia al mattino, si trova sola nel letto: l'uomo se n'è andato senza dirle niente, ma ha dimenticato il disegno della casa, della quale le ha parlato. Gwen, delusa, decide allora di andare a stabilirsi nella villa disabitata, e, raggiunta Dobbs Mill, finge d'essere la moglie di Davis, sia coi negozianti che coi genitori di Newton, Edna e George, che l'accolgono affettuosamente. A tutti racconta fantasiose bugie sul modo in cui lei e Davis si sono conosciuti e sposati, perchè non ci sono limiti alla sua capacità d'invenzione. Gwen conosce anche Becky, che le diventa amica, ma comincia ad apprezzare lo spasimante respinto, vedendolo attraverso i racconti di Gwen. Cosicchè quando l'architetto giunge a Dobbs Mill per vendere la casa e pagare così i debiti, dopo essersi in principio infuriato nel trovare la donna nella casa e per il castello di bugie che ha montato, si accorge che tutto ciò gli ha dato fascino agli occhi di Becky, e spera di conquistarla finalmente, perciò accetta di sostenere il gioco di Gwen, la quale è riuscita anche a farlo rappacificare con i genitori. Però dice a tutti che il loro matrimonio è in crisi, perchè lei lo ha tradito con un vecchio amore, e assicura Becky che divorzierà per sposare lei. I genitori Davis, entusiasti della nuora, danno intanto un party, in onore degli sposi, e invitano anche il capo di Newton, Moseby. Gwen deve quindi far intervenire anche i propri genitori, e, non avendoli, presenta come tali due barboni, Ralph e Mary, suoi vecchi amici, opportunamente ripuliti e vestiti. Anche se il presunto padre (che dovrebbe aver preso parte alla guerra nel Pacifico insieme a Moseby); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES ubriacandosi combina qualche guaio, subito riparato dalla "figlia", il party è un successo, e Davis ottiene dal capo la sospirata promozione. Ora Newton apprezza Gwen e le sue risorse, perciò quando lei, avendo litigato con Becky per gelosia, decide d'andarsene anche se ama veramente Davis, questi capisce quanto quella incredibile bugiarda gli sia indispensabile, e la raggiunge per sposarla davvero.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it