Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PUERTO ESCONDIDO

PUERTO ESCONDIDO
GenereAVVENTURA
Anno1992
Durata115m
PaeseITALIA
Ispirato aLIBERAMENTE TRATTO DAL LIBRO "PUERTO ESCONDIDO" DI PINO CACUCCI
 
RegiaGABRIELE SALVATORES
Attori
DIEGO ABATANTUONO
VALERIA GOLINO
CLAUDIO BISIO
RENATO CARPENTIERI
CORINNA AGUSTONI
FABRIZIO BENTIVOGLIO
ELENA CALLEGARI
ANTONIO CATANIA
LEONARDO GAJO
YOLO LUCIO
NIKI MONDELINI
YOLANDA ORISAGA

Ricerca il film su DVD

Trama PUERTO ESCONDIDO
Vicedirettore di banca a Milano, il quarantenne Mario Tozzi, occasionalmente in Questura, vede il commissario Viola uccidere un collega. Il funzionario se ne accorge e giorni dopo spara a Tozzi che, in seguito, ancora degente in casa, assiste ad un altro assassinio di Viola nella persona del commissario Di Gennaro. Testimone scomodo, oltreché complice essendo stato obbligato ad aiutare il reo nell'occultamento del cadavere, Mario pensa bene di fuggire in Messico. Conosciuto qui un duo di italiani, Alex e Anita, che vivono di espedienti, Mario fa lega con loro e comincia a vivere una vita del tutto diversa da quella abituale. Dapprima Alex, facendo ricorso agli ultimi "pesos" del milanese, acquista in società un gallo da combattimento; poi il terzetto si dà al piccolo narcotraffico sulle colline. Quand'ecco che, in un villaggio, Mario si trova davanti il commissario Viola suo persecutore. Costui, lasciata l'Italia ha sposato in loco una vedova con due figli e fa il cuoco nella locanda di lei, ma non sembra conservare rancore verso il testimone oculare. Intanto Anita ha proposto un nuovo e rischioso affare: rapinare un ricco proprietario terriero il giorno in cui provvede a pagare i suoi lavoranti. L'aggressione avviene, gli amici fuggono, ma la polizia interviene. Mario, scappato fra rocce e deserto, si ritrova solo. Essendo stato messo in prigione Alex, Anita (che ha con sé la valigetta dei soldi) si mette in testa di assaltare il carcere insieme a Mario e a Viola, per salvare l'amato bene. La spedizione riesce: c'è una sparatoria, le guardie vengono rinchiuse in guardina ma, mentre i tre - ora quattro - fuggono, una guardia spara e colpisce Mario. Dal letto che lo accoglie in ospedale egli scorge Viola e i due amici in manette.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it