Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TRACCE DI ROSSO

GenereTHRILLER
Anno1992
Titolo Originale"TRACES OF RED"
Durata106m
PaeseUSA
 
RegiaANDY WOLK
Attori
ED AMATRUDO
VICTORIA BASS
JAMES BELUSHI
LORRAINE BRACCO
JULIAN BYRD
BILLY GARRIGUES
TONY GOLDWYN
FAYE GRANT
HARRIET GRINNELL
JOSEPH C. HESS
LINDSEY JAYDE SAPP
MICHELLE JOYNER
WILL KNICKERBOCKER
JOE LISI
JIM PIDDOCK
EDGAR ALLAN POE IV
WILLIAM RUSS
MARIO ERNESTO SANCHEZ
MELANIE TOMLIN
DANIEL TUCKER KAMIN

Ricerca il film su DVD

Trama TRACCE DI ROSSO
Subito dopo il ponte che dalle sontuose dimore dell'isola di Palm Beach conduce a West Palm, viene trovato, immerso in una pozza di sangue, il corpo di Jack Dobson (James Belushi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES detective della squadra omicidi della polizia. Cosa č accaduto? Si va indietro a diversi mesi prima, a quando Dobson testimonia al processo contro Tony Garidi, un gangster accusato dell'omicidio di una giovane prostituta avvenuto nella stanza di un albergo. Al momento dell'omicidio Dobson si trova nello stesso albergo. Dopo il delitto egli riceve un misterioso messaggio in rima: Una puttana morta / Non č una novitą / Vai al processo / E la morte tua verrą. Dobson ignora la minaccia e va a testimoniare. Uscendo dal tribunale trova la sua decappottabile vecchio modello completamente distrutta. Jack sospetta il fratello di Tony, Rudy "Minnesota" Garidi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it