Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SPARA CHE TI PASSA

SPARA CHE TI PASSA
GenereDRAMMATICO
Anno1993
Titolo Originale"DISPARA!"
Durata100m
PaeseSPAGNA
Ispirato aTRATTO DAL RACCONTO "SPARA CHE TI PASSA" DI GIORGIO SCERBANENCO EDITO DA GARZANTI
 
RegiaCARLOS SAURA
Attori
ANTONIO BANDERAS
CORRADO BONORA
CESAREO ESTEBANEZ
ALESSANDRO GRASSINI
CONCHITA LEZA
DANILO MACAGGI
COQUE MALLA
CHEMA MAZO
ACHERO NANAS
FRANCESCA NERI
DANIEL POZA LOPEZ
LALI RAMON
RODRIGUO VALVERDE
WALTER VIDARTE

Ricerca il film su DVD

Trama SPARA CHE TI PASSA
A Marco, giornalista della sezione di cultura e spettacoli di un importante giornale di Madrid, gli hanno incaricato di scrivere un articolo sul circo. Si tratta di un circo sito nella periferia della città dove conosce Anna, una giovane e bella ragazza italiana che su un cavallo al galoppo fa tiro al bersaglio con una carabina; un'interpretazione splendida e difficile che la ragazza fa con un'abilità straordinaria. Ma quello che a Marco piace di più è la bellezza e la personalità di Anna. Marcos e Anna fanno l'amore e si rendono conto che si amano. Sul far del giorno gli amanti si devono separare, Marcos deve scrivere un articolo a Barcellona, tornerà subito da lei. Frattanto Marcos è a Barcellona, Anna si esibisce come ogni giorno. Questa volta ci sono fra il pubblico, tre giovani. Mario è uno di loro. Hanno bevuto troppo e hanno voglia di lite. I giovani abbordano Anna quando lei finisce la sua interpretazione. Mario prova a civettare con Anna ma lei non vuole. Loro insistono e Anna si difende con energia. Alla sera Anna riposa nella sua roulotte, pulisce la sua carabina, guarda la TV e mangia qualcosa... Apre la porta e i giovani si avventano sopra di lei. Sotto la direzione di Mario, la afferrano, la buttano a terra e la violentano brutalmente. Quando se ne vanno, Anna resta ferita, addolorata e umiliata. Anna fa la doccia, esce e progetta la vendetta... Spunta il giorno in cui arrivano nell'officina il proprietario dell'officina e le moto dei ragazzi. Accede nell'officina con la carabina in mano. Con fredezza e precisione uccide uno dopo l'altro i tre ragazzi che l'hanno violentata. Anna che è ammalata e stà dissanguandosi, viene interrogata per strada da due vigili e con l'abilità acquisita nella sua professione, spara uccidendo uno dei poliziotti e ferendo gravemente l'altro. Fugge di nuovo senza direzione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it