Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PERDIAMOCI DI VISTA

GenereCOMMEDIA
Anno1994
Durata113m
PaeseITALIA
 
RegiaCARLO VERDONE
Attori
CARLO VERDONE
ASIA ARGENTO
ANITA BARTOLUCCI
COSIMA COSTANTINI
NATALIA BIZZ
SONYA GESSNER
ALDO MACCIONE
EDMONDO TIEGHI
LINO PANNOFINO
IRENE BUFO
NICOLA DI FOGGIA
AGNESE RICCHI
DEBORAH COCCO
MASSIMO DE LORENZO
MARIANGELA GIORDANO
LUIS MOLTENI

Ricerca il film su DVD

Trama PERDIAMOCI DI VISTA
Gepy Fuxas, un personaggio televisivo, conduce una trasmissione dove vengono dati in pasto al pubblico gli innumerevoli casi umani, tutti trattati con superficialità: "Terrazza Italiana", questo è il titolo della trasmissione, è uno dei tipici esempi di "televisione del dolore". In una di queste trasmissioni, però, mentre Fuxas intervista una signora sui problemi degli handicappati, dal pubblico sarà provocato e svergognato da una giovanissima ragazza paraplegica di nome Arianna. L'effetto di questo intervento sarà catastrofico per la vita di Gepy: all'indomani della trasmissione interrotta, il presidente della rete televisiva decide di chiudere la trasmissione, licenziandolo. Presto abbandonato da tutti, tranne i soliti passanti che gli chiedono l'autografo, Gepy scopre di essere solo e che la sua vita era costruita unicamente dalla sua immagine televisiva. In un ristorante incontra Antonazzi, un'altra vecchia gloria della televisione anche lui licenziato, che è dirigente di una piccola rete locale: "Televerità". Antonazzi gli fa una offerta di lavoro volgare ma economicamente vantaggiosa. Fuxas si riserva di decidere. Parallelamente, Fuxas rincontra Arianna. L'incontro teso ma non minaccioso si conclude con un invito a cena da parte di Arianna nella sua casa. Gepy si presenta all'appuntamento. Una volta lì, comprenderà quanto la sua vita sia vuota e quanto sia interessante quella di Arianna. Tra i due nasce una intesa che porterà Gepy ad accettare l'invito di Arianna ad accompagnarla a Parma, in occasione del matrimonio della sorella Aurora. Dopo un avventuroso viaggio in autostrada, Gepy conosce i suoi genitori: si tratta di una coppia simpatica, stravagante, che vive fuori dal mondo. Intanto da una macchina sportiva uscirà fuori la terza sorella Ambra: una ragazza mozzafiato, che avvolgerà Gepy con uno sguardo languido. Durante la cerimonia in chiesa Gepy è folgorato e commosso dalla bellezza di Arianna in abito da cerimonia sulla sua sedia a rotelle. Nel successivo ricevimento Gepy viene guardato da tutti gli invitati con diffidenza, ma Arianna è pronta a soccorrerlo anche se poi si ingelosirà al punto di lasciarlo lì a Parma da solo. Gepy cerca di farsi scusare ed è felice di poter esaudire il desiderio di Arianna di nuotare in una piscina olimpionica. Finalmente rilassati, a casa di Gepy, si verifica un drammatico incidente: Gepy, volendo provare la sedia a rotelle, provoca la rottura del telaio. Arianna è presa dal panico, si sente un ostaggio. Gepy si affretta a chiamare un tecnico, Arianna non riesce a calmarsi, pretende che lui le chiami un taxi, vuole tornare a casa. Il giorno seguente, Gepy è nella sala trucco dello studio televisivo di Antonazzi: ha accettato la sua proposta. La situazione è una brutta copia della sua precedente trasmissione, Gepy non resiste e getta la spugna. Nel successivo incontro fra Gepy ed Arianna, lui su una bici e lei sulla sedia a rotelle, Gepy la invita per una vacanza a Praga; ma l'invito nasconde un inganno. Infatti nello splendore di Praga si consumerà la loro prima notte d'amore, ma il giorno dopo c'è una sorpresa per Arianna: Gepy vuole che si faccia visitare da un professore che, si dice, abbia fatto miracoli con una nuova tecnica. La visita è dolorosa fisicamente e psicologicamente. Gepy si rende conto di aver sottoposto Arianna ad un ennesima tortura, ma soprattutto di averla ferita. La diagnosi è naturalmente negativa. I due sembrerebbero destinati a lasciarsi, a "perdersi di vista" per sempre, ma un colpo di scena nel finale...

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it