Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA PECCATRICE

GenereDRAMMATICO
Anno1940
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaAMLETO PALERMI
Attori
PAOLA BARBARA
ARMIDA BONOCORE
ANNA CAPODAGLIO
PAOLO CARLINI
PIERO CARNABUCI
GINO CERVI
VITTORIO DE SICA
ENZA DELBI
ANGELO DESSY
ATTILIO DOTTESIO
ANNA MARIA FALCHI
CESARE FANTONI
MARIO FERRARI
ARISTIDE GARBINI
FOSCO GIACHETTI
MARCELLA MELNATI
UMBERTO MELNATI
DINA PERBELLINI
CAMILLO PILOTTO
GIUSEPPE PORELLI
MICHELE RICCARDINI
CHECCO RISSONE
STEFANO SIBALDI
OLGA SOLBELLI
BELLA STARACE SAINATI
MARICHETTA STOPPA

Ricerca il film su DVD

Trama LA PECCATRICE
Una ragazza di provincia è sedotta e, quando sta per avere un bambino, è abbandonata. Piuttosto che confessare alla mamma il proprio stato, ella si allontana da casa. Il bambino non sopravvive che pochi giorni e la fanciulla è ospitata in un paese vicino, presso una brava famiglia di campagnoli ai quali - durante la sua permanenza nella Casa di Maternità - ha affidato il figliuolo. Un giovanotto del paese dimostra serie intenzioni verso di lei; ma, quando viene a conoscere il passato della fanciulla, adirato e deluso la tratta indegnamente. La ragazza si allontana anche da questa sua nuova famiglia e, giunta in città, è facile preda di loschi individui che la trascinano ai più bassi gradini dell'infamia. La morte di una sua compagna, in una casa di vizio, risveglia nella donna il senso della propria abiezione. Ella fugge e ritorna dalla mamma che l'accoglie e la perdona.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it