Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CINECITTA' CINECITTA'

CINECITTA' CINECITTA'
GenereCOMMEDIA
Anno1991
Durata88m
PaeseITALIA
 
RegiaVINCENZO BADOLISANI
Attori
ADRIANA FACCHETTI
ISABELLA LIBERATORI
EUGENIO MASCIARI
GIANNI PALLAVICINO
CORSO SALANI
AMANDA SANDRELLI
STEVE SPEDICATO
FABIO TRAVERSA
FRANCO TREVISI
SAVERIO VALLONE
MASSIMO WERTMULLER

Ricerca il film su DVD

Trama CINECITTA' CINECITTA'
Il film narra le storie semplici di tutti i giorni, allegre, tristi, drammatiche, d'amore ... di gente semplice, molto attiva, senza la quale non sarebbe possibile realizzare i film, che lavora o che in qualche modo è coinvolta in una importante produzione cinematografica, in costume, che in quel momento si realizza nei teatri di Cinecittà. Un giovane ha scritto una sceneggiatura e l'ha data a leggere ad un produttore che, purtroppo, non riesce mai ad incontrare. Si chiama Antonio e ci accompagnerà, anello di congiunzione con tutti gli altri episodi, in tutto l'arco del film. Sara, ragazza madre, tenta con tutte le sue forze e tutto il suo disarmante ottimismo di fare l'attrice. Diego e Luigi, ex sessantottini, ex giovani di punta, di grandi pretese ma di scarso, anzi scarsissimo valore, si rincontrano a 40 anni a Cinecittà ridotti a fare i generici. Rita, sarta anziana, abbandonata dal marito da oltre 20 anni. Da allora non ne ha avuto più notizie. Respinge dolcemente le affettuose attenzioni sentimentali di Spadone, anziano e serio generico. Anche lui avrà la sua piccola storia e il suo piccolo dramma. Un direttore di produzione, non allegro, pessimista, che - a contrasto - è costretto a vedersela quotidianamente con Aldo (che non è proprio possibile definire un'aquila, ma è certamente ottimista) suo aiutante in qualità di segretario di produzione. Una miriade di altri personaggi: un'attrezzista (tale Tiberio), un pompiere (tale Umberto), un aiuto regista e tanti altri modesti e meno modesti collaboratori. Di questi personaggi conosceremo pregi e difetti, i loro problemi, i loro stati d'animo e, per quanto la nostra storia si svolga in pochi giorni, conosceremo parte della loro vita e con loro conosceremo ... Cinecittà.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it