Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TAVERNA ROSSA

Genere-
Anno1940
Durata80m
PaeseITALIA
 
RegiaMAX NEUFELD
Attori
ANNA BERNI
ORESTE BILANCIA
ARMIDA BONOCORE
DONATELLA CORSI
LILIA DALE
ANNA DORE'
PAOLA DRIA
RITA DURNOVA
ARMANDO FRAGNA
ARISTIDE GARBINI
LAURO GAZZOLO
ERMENGARDA KELL
NORA LENNER
ALFREDO MARTINELLI
ANDRE' MATTONI
LIVIA MINELLI
MARIO MOLFESI
UMBERTO SACRIPANTE
ERNESTO TORRINI
ALIDA VALLI
OLGA VON KOLLAR

Ricerca il film su DVD

Trama TAVERNA ROSSA
Una ragazza per curiosità, si reca in un locale notturno, dove deve incontrarsi con alcuni amici che l'accompagneranno. A causa, però, di un equivoco si trova vicina di tavola di un giovanotto che la corteggia. Poiché anche il padre di lei è nel locale, la ragazza non può allontanarsi dal giovanotto e anzi, si fa accompagnare da lui. Per nascondere la propria identità ella si dice moglie di un conte, il cui biglietto di visita ha trovato per caso sul tavolo del locale. Questo conte è proprio il suo corteggiatore il quale, continua lo scherzo e, condotta in casa propria la fanciulla, si finge un ladro gentiluomo che vorrebbe - con la complicità di lei - saccheggiare l'appartamento. Da questo momento gli equivoci e i malintesi si aggrovigliano e si intrecciano fino a che, due giorni dopo, la fanciulla non viene a comprendere tutto. Irritata, vorrebbe punire il giovanotto; ma poiché si è intanto innamorata di lui, consente alla sua proposta di matrimonio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it