Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VRINDAVAN FILM STUDIOS

GenereALLEGORICO
Anno1995
Durata95m
PaeseINDIA
ITALIA
 
RegiaLAMBERTO LAMBERTINI
Attori
MOHAN AGASHE
GAETANO CAROTENUTO
ANTONIO CARRANO
SOUMITRA CHATTERJEE
ENZO DE CARO
RUPA GANGULY
GOUTAM GHOSE
ROBI GHOSH
PAOLO GRAZIOSI
SONALI KULKARNI
TULLIO SORRENTINO

Ricerca il film su DVD

Trama VRINDAVAN FILM STUDIOS
In India all'interno dei Vrindavan Film Studios, nel Bengala, a nord di Calcutta, uno scrittore italiano, Francesco, che ha scritto la sceneggiatura di un film, traendola dal "Kathasaritsagar" (un libro di racconti mitologici indiani antichissimi) insieme a Goutam, un regista indiano, decide di realizzare una pellicola su una di tali favole, enigmatica e paradossale, che racconta di due amici inseparabili, Ravindra e Shankar, un'unica mente e un solo cuore, i quali si trovano un giorno davanti a un fatto nuovo: uno di loro si è innamorato della bella Radha. Per il matrimonio l'amico lo assiste sollecito nel corso delle varie pratiche e cerimonie, e infine lo accompagna a un pellegrinaggio verso un lontano santuario della dea Kalì. L'amico appena sposato prega l'altro e la moglie di attenderlo qualche minuto, perché vuole entrare nel tempio un attimo a pregare da solo. Una volta davanti alla dea, preso di soprassalto da fanatismo religioso, decide di offrirsi in sacrificio alla dea Kalì: afferrata una spada sacrificale, si taglia la testa. Non vedendo tornare il marito, la moglie prega l'amico di andarlo a cercare. Ma questi, vedendo l'amico morto, si taglia a sua volta la testa. Durante la notte la sposa accende un lume e si avvia al tempio, preoccupata. Alla vista dei due decapitati, sconvolta, sta per tagliarsi la testa anche lei: la voce della dea Kalì la ferma e gli ordina di riattaccare la testa ai due. Per la grande emozione Radha scambia le due teste, attaccando al marito quella dell'amico e viceversa. L'angoscioso dilemma di quale dei due sarà ora il marito di Radha attanaglia Francesco fino al punto di offrire loro la possibilità di andare oltre i limiti stessi della loro tragica storia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it