Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ALLUCINANTE FINE DELL'UMANITA'

GenereAVVENTURA
Anno1971
Titolo Originale"GENOCIDE"
Durata85m
PaeseGIAPPONE
 
RegiaNORMAN COOPER
Attori
JEFF CALDERON
ROBERT GARNER
CHARLES HARRIS
GABY HARROLD
WILLIAM HEYES
KATHY HORAN
ROLF JESSER
GEORGE JONES
CHICO LOURANT
ALAN ROGERS
DIANA ROOS
RICK TAYLOR

Ricerca il film su DVD

Trama ALLUCINANTE FINE DELL'UMANITA'
Un aereo statunitense esplode perché travolto da una fitta nuvola di insetti (questi velenosi animali sono stati creati e vengono coltivati dall'ebrea Annabelle per distruggere la malvagia umanità. Che lei identifica con i nazisti che a suo tempo la perseguitarono): tre uomini dell'equipaggio e la bomba H, che stava nell'aereo, prendono terra mediante paracadute su un'isola di una arcipelago giapponese. Al colonnello Gordon viene affidata la missione recupero. In una grotta, trova due aviatori morti e un negro colpito da amnesia e da altri strani fenomeni (abbastanza comuni nell'arcipelago). Anche il dr. Naguro di Tokio sta ricercando i motivi di questi fenomeni. Riesce ad individuarli negli insetti di Annabelle. Pure i russi cercano di impadronirsi della bomba H. La lotta si conclude con l'esplosione della bombe, che distrugge tutti gli esseri viventi della zona, a eccezione della bomba, che distrugge tutti gli esseri viventi della zona, a eccezione di una donna incinta la quale è riuscita ad allontanarsi su una barca.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it