Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DUELLO DI AQUILE

GenereGUERRA
Anno1971
Titolo Originale"CHINTAOYOSAI BAKUGEKIMEIREI"
Durata94m
PaeseGIAPPONE
 
RegiaALLAN FLOYD
Attori
MIE HAMA
YUZO KAYAMA
KARL KRANE
KEN RANDALL
MAKOTO SATO
JUN TAZAKI

Ricerca il film su DVD

Trama DUELLO DI AQUILE
1914: scoppio della guerra nella penisola balcanica. La lotta trascina nel conflitto anche il Giappone, che quindici anni prima aveva stipulato un tratto di alleanza con la Gran Bretagna, e che intratteneva rapporti amichevoli con la Francia e con la Russia. Pertanto, su richiesta degli alleati, manda in Cina le sue forze di terra e di mare per espugnare uno dei caposaldi eretti nelle concessioni tedesche dello Shangtung. La spinta che affligge gli alleati il forte di Bismark, sentinella inespugnabile del porto di Tsingtao, che con il suo armamento moderno e i suoi cannoni a lunga gettata, controlla la base navale tedesca. Le forze giapponesi, male armate e con mezzi inadatti, stremate dalla resistenza del forte, con una nave e due aerei da caccia piuttosto mal ridotti, dopo estenuanti prove di collaudo, tentano la distruzione del baluardo nemico. L'incarico dato a quattro piloti i quali, al comando di un ufficiale di marina, portano in un'isoletta vicino alla baia, con una nave improvvisata a portaerei (forse la prima che la storia ricordi); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES i loro due aerei da guerra con i quali riescono a distruggere la roccaforte ritenuta inespugnabile.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it