Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA SIGNORA DI TUTTI

Genere
Anno1934
Durata97m
PaeseITALIA
Ispirato aDALL'OMONIMO ROMANZO DI SALVATORE GOTTA
 
RegiaMAX OPHULS
Attori
LUIGI BARBERI
MEMO BENASSI
FRIEDRICH BENFER
GILDO BICCI
ANDREA CHECCHI
FRANCO COOP
NELLY CORRADI
CHICCHI DIAS
MARIO FERRARI
ZOE INCROCCI
CARLO LOMBARDI
ACHILLE MAJERONI
ELDA MARIS
ALFREDO MARTINELLI
ISA MIRANDA
EGISTO OLIVIERI
ATTILIO ORTOLANI
TATJANA PAVLOVA
LAMBERTO PICASSO
GIULIA PUCCINI
CARLO ROMANO
MATTIA SASSANELLI
VINICIO SOFIA
INES CRISTINA ZACCONI
ELENA ZARESCHI

Ricerca il film su DVD

Trama LA SIGNORA DI TUTTI
Gaby Doriot, dopo che per lei un professore ammogliato si è tolta la vita, suscita il colpevole amore di Leonardo Nanni, di cui frequenta la casa per una simpatia che nutre per il figlio Roberto. Una notte Leonardo conduce in giardino la giovane per dirle il suo amore: la moglie, presaga del tradimento, per quanto inchiodata alla sua carrozzella - colpita da paralisi - tenta di raggiungere i due, ma precipita dalla scala e resta uccisa. Gaby e Leonardo di sposano; e per la donna l'uomo consuma tutti i propri averi ed un'ingente somma non sua. E' per questo processato e condannato al carcere. All'uscita vede da una pubblicità che Gaby è salita al ruolo di diva cinematografica. Mentre gira come folle per la città viene investito ed ucciso da un'automobile. I giornali s'impossessano della notizia e lo scandalo travolge anche Gaby. Quando questa vede che Roberto, giunto per chiarire alcuni elementi della tragedia, è sposo felice della sorella di lei, essa, che non ha cessato di amarlo, si uccide.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it