Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SEGNALI NELLA NEBBIA

GenereDRAMMATICO
GUERRA
Anno1940
Titolo Originale"CONVOY"
Duratam
PaeseGRAN BRETAGNA
 
RegiaPEN TENNYSON
Attori
CLIVE BROOK
JOHN CLEMENTS
EDWARD CHAPMAN
JUDY CAMPBELL
PENELOPE DUDLEY-WARD
STEWART GRANGER
EDWARD RIGBY
MICHAEL WILDING
CHARLES WILLIAMS (II)

Ricerca il film su DVD

Trama SEGNALI NELLA NEBBIA
Al comandante di un gruppo di unità della marina inglese viene assegnato come ufficiale in seconda l'amante della propria moglie, dalla quale aveva divorziato, e, contemporaneamente, l'ordine di partire immediatamente per dirigere la scorta di un grosso convoglio di mercantili, onde i rapporti tra i due si limitano alle strette necessità di servizio. La navigazione procede relativamente tranquilla senonché un mercantile che si era staccato dal convoglio viene sorpreso da un sottomarino tedesco, che si serve della radio di bordo per lanciare dei falsi messaggi. Sopraggiunge una potente corazzata tedesca e il comandante inglese, benché in condizioni di netta inferiorità impegna battaglia per dar tempo al convoglio di mettersi in salvo. La battaglia è furiosa, l'incorciatore inglese è ripetutamente colpito e l'ufficiale in seconda vi trova eroica morte insieme a molti uomini dell'equipaggio, ma infine la corazzata deve desistere dalla lotta e ritirarsi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it