Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA CANZONE DELL'AMORE

GenereROMANTICO
Anno1930
Durata94m
PaeseITALIA
Ispirato aLIBERAMENTE TRATTO DALLA NOVELLA "IN SILENZIO" DI LUIGI PIRANDELLO
Musiche diLA CANZONE "SOLO PER TE LUCIA" E' DI CESARE ANDREA BIXIO
 
RegiaGENNARO RIGHELLI
Attori
NINO ALTIERI
MERCEDES BRIGNONE
FRANCO CAGNONI
OLGA CAPRI
AMERIGO DI GIORGIO
PAOLA DRIA
RENATO MALAVASI
GINO MERCURIALI
CAMILLO PILOTTO
ISA POLA
NELLO ROCCHI
UMBERTO SACRIPANTE
GENI SADERO
FRANZ SALA
ELIO STEINER
ERMETE TAMBERLANI
FULVIO TESTI
EMILIA VIDALI

Ricerca il film su DVD

Trama LA CANZONE DELL'AMORE
Lucia, che segue a Roma i corsi del conservatorio, è innamorata di Enrico, suo compagno di studi, che ricambia il suo affetto. Al termine dell'anno scolastico, Enrico offre a Lucia una sua canzone, a lei dedicata. Rientrata alla pensione, Lucia trova un telegramma che la chiama al capezzale della madre ammalata. Quand'essa giunge al paese, la madre è morta. Lucia ha la sorpresa di trovare in casa un fratellino, un piccolo essere di pochi mesi, figlio di sua madre, vedova, e di un certo Alberto Giordani che si trova all'estero. Lucia affronta con coraggio la situazione: dovendo far da madre al fratellino essa ritorna a Roma e trova lavoro in uno stabilimento dove incidono dischi. Per non intralciare la carriera di Enrico essa evita di vederlo: Enrico, deluso, accetta una scrittura per l'estero, che lo terrà assente da Roma per molto tempo. Passano due anni: la vita di Lucia è tutta dedicata al lavoro ed al fratellino, cui prodiga cure materne. Un bel giorno Enrico ritorna dal suo giro artistico e nello stesso periodo di tempo viene a Roma Alberto Giordani, che, divenuto ricco e libero da ogni legame, essendogli morta dopo lunga infermità la moglie, intende riconoscere e prendere con sé il figliolo. Lucia tenta d'opporsi, ma poi deve cedere: l'amore d'Enrico, che finirà col trionfare su ogni equivoco, la consolerà della perdita del piccolo essere cui ha dedicato tanto cure.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it