Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DIABOLICO INTRIGO

GenereDRAMMATICO
Anno1967
Titolo Originale"UN TIRO POR LA ESPALDA"
Durata86m
PaeseSPAGNA
 
RegiaANTONIO ROMAN
Attori
JULIA ALBA
MANUEL ARBO'
YVONNE BASTIEN
JUANITA BENITEZ
TOMAS BLANCO
PERLA CRISTAL
ALBERTO DE MENDOZA
JULIO INFIESTA
JOSE' RIESGO
VICENTE ROCA
EULALIA TENORIO
GERARD TICHY
MARIE CLAUDE VOLCY

Ricerca il film su DVD

Trama DIABOLICO INTRIGO
Paula Duran, moglie di Jorge, giunta a Rio dall'Europa per riunirsi al marito apprende che l'uomo è morto due mesi prima, per un infarto cardiaco. Rivas, un giovane funzionario della ditta che Duran dirigeva in società con un certo Victor Miller, dopo un periodo di incredulità, si lascia convincere da Paula a indagare su alcuni fatti che l'hanno fondatamente insospettiva. Decisi ad andare fino in fondo. Paula e Rivas si recano a Belem, dove dovrebbe trovarsi la salma di Jorge, ma la bara è vuota. Cercano allora di parlare con il medico, che a suo tempo aveva stabilito la causa del decesso di Jorge, ma entrati nella sua abitazione, si trovano di fronte a un cadavere. Tornata a Rio, Paula, che ha finito per sospettare di Rivas si rifugia in casa della moglie di Miller, dove ha le sorpresa di scoprire che sotto quel nome si cela suo marito, il quale era ricorso all'espediente di farsi credere moto per nascondere le tracce di un delitto commesso. Vistosi scoperto l'uomo cerca di sbarazzarsi di Paula, ma la polizia interviene e lo cattura.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it