Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I DISERTORI DI FORT UTAH

GenereWESTERN
Anno1967
Titolo Originale"FORT UTAH"
Durata84m
PaeseUSA
 
RegiaLESLEY SELANDER
Attori
RICHARD BARRY
DONALD BRADY
SCOTT CRAIG
JAMES DAVID
JIM IRELAND
HARRY LAUTER
ERIC LODY
VIRGINIA MAYO
REED MORGAN
REGIS PARTON
JOHN RUSSELL
ROBERT STRAUSS

Ricerca il film su DVD

Trama I DISERTORI DI FORT UTAH
Una carovana è in viaggio attraverso un territorio infestato dagli indiani, i quali hanno riacceso le ostilità contro i bianchi, inseguito a un massacro di donne e bambini pellirosse, compiuto da un certo Dayan, messosi a capo di una banda di disertori. Il pistolero Tom Horn cerca di convincere il capo della carovana a non proseguire il cammino, ma, visti inutili i suoi sforzi, si reca a Fort Utah, per chiedere l'aiuto dei soldati. Al forte peṛ non solo Tom ha la sorprese di non trovarvi alcun militare, ma, assieme al suo amico Ben Stokes, cade nelle mani di tre uomini della Banda di Daya. Intanto, gli indiani hanno attaccato la carovana e solo un sparuto gruppo di superstiti riesce a raggiungere il forte e a rifugiarvisi. Successivamente Tom e Ben organizzano la difesa contro Dayan e i suoi. Quando al ritorno da una rapina in una banca, il bandito assalta il forte, subisce una dura sconfitta. Tom e ben consegnano Dayan agli indiani pongono fine alle ostilità tra loro e i visi pallidi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it