Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

BABYSITTER

BABYSITTER
GenereDRAMMATICO
Anno1996
Titolo Originale"THE BABYSITTER"
Durata81m
PaeseUSA
Ispirato aTRATTO DA UN RACCONTO DI ROBERT COOVER
 
RegiaGUY FERLAND
Attori
ALICIA SILVERSTONE
JEREMY LONDON
J.T. WALSH
LEE GARLINGTON
NICKY KATT
GEORGE SEGAL
LOIS CHILES
JANE ALDEN
NOEL EVANGELISTI
MATTHEW KIMBROUGH
TUESDAY KNIGHT
RYAN SLATER
BRITTANY ENGLISH STEPHENS

Ricerca il film su DVD

Trama BABYSITTER
In una cittadina di provincia americana, la graziosa baby-sitter Jennifer si avvia verso la casa dei coniugi Harry e Dolly Tucker, stimolando la curiosità maschile: il coetaneo Mark tenta di abbordarla ma viene respinto. Harry Tucker non nasconde la sua attrazione verso l'adolescente, sotto lo sguardo disgustato della moglie che ha difficoltà per infilarsi l'abito. Usciti i coniugi Tucker, Jennifer ha il suo da fare con i figli di costoro: Jimmy, di dieci anni; la vivace Bitsy, di cinque, ed un neonato. Intanto Mark trova ad uno snack il biondo ed imberbe Jack, il "ragazzo" di Jennifer, e lo schernisce poiché si trova lì da solo il venerdi sera: questi reagisce stizzito. Frattanto i coniugi Tucker sono ospiti al party del padre di Mark, Bill Holsten. Un suo innocente complimento a Dolly fa sì che ella fantastichi su una possibile relazione con lui. Harry, ubriaco, desiderando di tornare a casa e di approfittare di Jennifer, con il pretesto di un'emicrania abbandona il party. Ma Dolly gli ha sottratto le chiavi e lui si addormenta in automobile, sognando naturalmente la baby-sitter. Mark riesce a convincere Jack a fare una visitina a Jennifer che, messi a letto con fatica i bimbi, si concede un bagno rilassante mentre Jimmy, con l'aiuto di una rivista per adulti, fantastica sulla giovane. Mark spinge Jack, oramai ubriaco, nel giardino dei Tucker: i due tentano di sbirciare nella stanza da bagno, frustrati però dal vapore sui vetri. Mark convince Jack ad entrare dal retro ed a telefonare a Jennifer mentre si intrufola anch'egli, spaventando la giovane, che è disposta a offrire loro un caffé purché se ne vadano subito dopo. Jack pensa di possederla sul divano, ma al suo approccio Jennifer lo respinge, seccata anche per la presenza di Mark, che viene attaccato dall'amico quando questi si accorge che ha mentito circa lui e Jennifer. Atterrato Jack, Mark bracca la baby-sitter che fugge in strada. Qui sopraggiunge in automobile Harry, il quale ha ottenuto le chiavi da Dolly sempre più ebbra e frustrata, che uccide accindentalmente Mark.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it