Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'AGGUATO - GHOSTS FROM THE PAST

L'AGGUATO - GHOSTS FROM THE PAST
GenereDRAMMATICO
Anno1996
Titolo Originale"GHOSTS OF MISSISSIPPI"
Durata123m
PaeseUSA
 
RegiaROB REINER
Attori
ALEC BALDWIN
JAMES WOODS
VIRGINIA MADSEN
WHOOPI GOLDBERG
BENNY BENNET
JERRY HARDIN
YOLANDA KING
DIANE LADD
JERRY LEVINE
WILLIAM H. MACY
CRAIG T. NELSON
MICHAEL O'KEEFE
JAMES PICKENS JR.
WAYNE ROGERS
BILL SMITROVICH
SUSANNA THOMPSON

Ricerca il film su DVD

Trama L'AGGUATO - GHOSTS FROM THE PAST
Nella notte del 12 giugno 1963, un misterioso colpo di fucile uccide nel Mississipi Medgar Evers, attivista dei diritti civili e segretario dell'associazione nazionale per l'avanzamento della gente di colore. Viene accusato dell'omicidio Byron De La Beckwith, sostenitore della supremazia dei bianchi, ma dopo due processi viene rilasciato e l'episodio sembra finire l. Trent'anni dopo Bobby Delaughter, assistente del procuratore distrettuale, riesce a far riaprire il caso, aiutato dalla vedova Myrlie. Bobby rischia di compromettere il proprio matrimonio, di interrompere una brillante carriera e di mettere in pericolo moglie e figli ma, con grande coraggio, va avanti, riporta in luce prove trascurate a suo tempo e, infine, fa tornare al banco degli imputati Byron, ormai invecchiato ma ancora pronto a proclamare la propria innocenza. Stavolta per il verdetto di colpevolezza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it