Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MAXIMUM RISK - MASSIMO RISCHIO

GenereAVVENTURA
Anno1997
Titolo Originale"MAXIMUM RISK"
Durata126m
PaeseUSA
 
RegiaRINGO LAM
Attori
JEAN-CLAUDE VAN DAMME
NATASHA HENSTRIDGE
JEAN-HUGUES ANGLADE
ZACH GRENIER
PAUL BEN-VICTOR
STEPHANE AUDRAN
DAVID HEMBLEN
ROBERT KAMAN
FRANK SENGER
FRANK VAN KEEKEN

Ricerca il film su DVD

Trama MAXIMUM RISK - MASSIMO RISCHIO
Nella cittadina francese in cui fa il poliziotto, Alain trova un giorno, al termine di un rocambolesco inseguimento, un morto che gli somiglia in modo impressionante. Scopre che si tratta di suo fratello gemello Mikhail, di cui ignorava l'esistenza. Per capire in quali attività fosse implicato, Alain decide di partire per New York e, fingendosi l'altro, entra nel malfamato quartiere di Little Odessa, dove il fratello muoveva i propri loschi traffici. Verifica ben presto che tutte le tracce della vita di Mikhail stanno scomparendo e la persona che lo conosceva meglio, la bella Alex, non può e non vuole rivelate tutto. A New York, Mikhail si era legato alla mafia russa, ma al momento di cercare di uscirne, si era visto negare qualunque possibilità, e sulle sue tracce c'era anche l'FBI, che se ne voleva servire per fare doppio gioco. Quando Alain rivela la sua vera identità, Alex decide di fidarsi di lui e di aiutarlo. Insieme riescono a sfuggire alle vendette dei russi, e, finiti i rischi, Alex prende per mano Alain e lo conduce a conoscere sua madre.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it