Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

NEL PROFONDO PAESE STRANIERO

GenereDRAMMATICO
Anno1997
Durata102m
PaeseFRANCIA
ITALIA
SVIZZERA
 
RegiaFABIO CARPI
Attori
NATALIA BIZZI
GREGOIRE COLIN
JACQUES DUFILHO
RENEE FAURE
GIOVANNI GUIDELLI
ROGER IBANEZ
LIDIA KOSLOVICH
ANTONIO PETTINELLI
JOSE' QUAGLIO
CLAUDE RICH
RAFAEL RODRIGUEZ
FRANCO TREVISI
VANI TRIPATHI
VALERIA VACALLI
WALTER VIDARTE

Ricerca il film su DVD

Trama NEL PROFONDO PAESE STRANIERO
René, grande scrittore ormai anziano e cieco, viaggia tuttavia ancora per il mondo, tenendo conferenze molto seguite. Ad accompagnarlo c'è la giovane e bella Sibilla, allieva fedele, che è il suo tramite con la realtà esterna e gli è molto affezionata, anche se l'età le impone la ricerca di altre compagnie. I due passano senza sosta da Roma a Madrid, a Siviglia, dall'India a Zurigo a Monaco a Parigi e ogni spostamento è segnato da qualche avvenimento. In Spagna, Sibilla si innamora di un giovane torero che però muore a Cordova nell'arena; a Carmona, René e Sibilla si sposano; in India Renè ha un'avventura con una prostituta e Sibilla si scopre gelosa. Sempre in India René viene raggiunto dalla notizia della morte della vecchia madre che non frequentava più da molti anni. Quella di Parigi è per René l'ultima conferenza e si congeda dal suo pubblico, rinunciando alla parola e lasciando parlare il silenzio. Dopo la morte, Sibilla eredita i suoi libri e i suoi ricordi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it