Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ALTRI UOMINI

ALTRI UOMINI
GenereDRAMMATICO
Anno1997
Durata91m
PaeseITALIA
Ispirato aLIBERAMENTE TRATTO DAL LIBRO "IO E IL TEBANO" DI ANTONIO CARLUCCI E PAOLO ROSSETTI
 
RegiaCLAUDIO BONIVENTO
Attori
CLAUDIO AMENDOLA
ENNIO FANTASTICHINI
ANTONINO IUORIO
RICKY MEMPHIS
VERONICA PIVETTI
TONY SPERANDEO
STEFANIA MONTORSI
VIVIANO CIROCCHI
UGO CONTI
MICHELE DI VIRGILIO
MIMMO MANCINI
VINCENZO PELUSO
ANGELO RAGUSA
RITA SPERANDEO

Ricerca il film su DVD

Trama ALTRI UOMINI
Nel 1985 a Milano Michele Croce č ormai in carcere e decide di rispondere alle domande del magistrato, raccontando come negli anni Settanta sia diventato il dominatore della malavita milanese. Di origine siciliana, all'inizio, come successo a tanti altri immigrati, č passato attraverso miseria, sfruttamento, frustrazione sociale. Ma Michele č un ribelle, e comincia ad agire per conto suo: piccole rapine, affari poco puliti e poi la droga. Un giorno salva la vita a Loris Corbi, capo riconosciuto dei gangster milanesi, e viene ripagato, riuscendo a fare il salto decisivo nel settore delle bische clandestine. Loris poi viene arrestato e in carcere sposa la manicure Maria. Michele diventa il numero uno, ma gli affari diminuiscono, crescono i problemi e le rivalitą. Loris viene ucciso in carcere in un regolamento di conti fra detenuti. Il racconto č finito. Michele esce per essere condotto al processo. Appena fuori Maria, convinta che Loris sia morto per suo ordine, gli spara e lo uccide.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it