Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TI AMO MARIA

GenereDRAMMATICO
Anno1997
Durata73m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI GIUSEPPE MANFRIDI.
 
RegiaCARLO DELLE PIANE
Attori
MARIANO CARLINI
GUERRINO CRIVELLO
CARLO DELLE PIANE
MICAELA DELLE PIANE
WALTER D'ERRICO
GIAMPIERO INGRASSIA
LAURA LATTUADA
SIMONA MARIANI
LOREDANA SOLFIZI
LUCIANO TURI

Ricerca il film su DVD

Trama TI AMO MARIA
In un piccolo centro, Maria lavora in un'agenzia immobiliare, vive da sola, e da qualche tempo ha la sensazione di essere pedinata. A casa riceve strane telefonate che la mettono a disagio. Molto nervosa, rompe la relazione con un ragazzo, rifiuta le avances di un corteggiatore, cerca svago nella casa di campagna di due amici, poi un giorno capisce il motivo di quelle chiamate. Ricompare Sandro, l'uomo con cui, dieci anni prima, aveva avuto una travolgente storia d'amore. Sandro suona il piano in un locale, ma è chiuso e introverso e spesso si ferma sul pianerottolo ad aspettare Maria. Lei cerca di non incoraggiarlo, chiede aiuto al suo ex ragazzo, il quale però deve subire un attacco di gelosia di Sandro. Maria è sempre più preoccupata, ma una mattina sul muro del palazzo trova scritto a grossi caratteri "Ti amo Maria". La sincerità dell'uomo la convince a tentare di cominciare una nuova storia con lui. Sente suonare alla porta, va ad aprire, vede l'ascensore aperto e il corpo privo di vita di Sandro steso a terra.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it