Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VIAGGIO A ROMA

VIAGGIO A ROMA
GenereCOMMEDIA
Anno1992
Titolo Originale"VOYAGE A ROME"
Durata78m
PaeseFRANCIA
 
RegiaMICHEL LENGLINEY
Attori
JEAN BARNEY
PHILIPPE BEGLIA
GUIDO BIANCHI
MICHEL CACCIA
BERTIE CORTEZ
ARLETTE DIDIER
ANDRE' DUPON
SUZANNE FLON
GERARD JUGNOT
LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE
FRANCOIS PERIER
JEAN PERIMONY
GIAN CARLO TRENTAVIZI
JULIA TRUFFAUT

Ricerca il film su DVD

Trama VIAGGIO A ROMA
A Parigi il matrimonio di Thierry sta scricchiolando e la moglie vuole separarsi. Thierry va a trovare i genitori in campagna e scopre che mamma Helen, ormai settantenne, vuole divorziare dal marito del quale non sopporta più il carattere irascibile e nervoso. Dopo molte discussioni, Thierry le promette che per calmarsi e riordinare le idee faranno un viaggio insieme. Il giorno dopo la macchina di Thierry imbocca l'autostrada. All'inizio la direzione non è chiara, poi la mamma comincia a parlare di Roma, del Papa che non ha mai visto, e allora il figlio imbocca deciso la strada per l'Italia. In alberghi e ristoranti, la vecchietta si impossessa con tranquillità di tutto ciò che trova, bevande nel frigo bar, posate e altre cose. All'arrivo a Roma vengono a sapere che il Papa è partito per uno dei suoi viaggi apostolici. Decidono allora di andare alla scoperta della città. Thierry conosce Laura, cerca di conquistarla, ma la mamma se ne accorge e lo rimprovera pensando alla moglie. Anche Laura del resto è sposata e, ad una festa, fa conoscere ai due francesi il marito. Helen però si sente trascurata, un po' sola, pensa al marito lontano, e decide di prendere il treno per fare ritorno a casa. Thierry la raggiunge alla stazione, sul treno la osserva riposare serena, e anche lui cerca di considerare diversamente la sua situazione con la moglie.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it