Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GIOCHI D'EQUILIBRIO

GenereCOMMEDIA
Anno1998
Durata98m
PaeseITALIA
 
RegiaAMEDEO FAGO
Attori
ALESSIA BRUNO
MADDALENA CRIPPA
FRANCESCA FAGO
MATTEO FAGO
MONICA FERRI
PIETRO MANNINO
ANTONIO MANZINI
LEONARDO PETRILLO
MARIO PROSPERI
STEFANIA ROCCA
LOREDANA SCARAMELLA
GIANMARCO TOGNAZZI
GIOVANNI VETTORAZZO

Ricerca il film su DVD

Trama GIOCHI D'EQUILIBRIO
A Roma nei teatri di posa della De Paolis, chiusi da anni, è stato approntato un nuovo set cinematografico. Il regista del film è Andrea, cinquantenne di aspetto giovanile. Accanto a lui la costumista Francesca, quarantenne piena di fascino, compagna del regista. Durante la pausa per il pranzo, i due si appartano ad un tavolo e discutono vivacemente. Il film che si sta girando racconta la storia del loro incontro a metà degli anni Settanta. Ecco, vent'anni prima, su un altro set cinematografico, Andrea che chiede a Francesca di accompagnarlo a prendere i figli all'asilo. Tra i due scatta un'attrazione reciproca, decidono di vivere insieme, ma lui vuole sentirsi libero di avere altre storie, lei non accetta quella libertà. Più avanti, i due hanno una bambina, e Andrea comincia a pensare che l'unica possibilità per la riuscita di un rapporto è che sia esclusivo, Francesca invece si convince del contrario. Tra alti e bassi, la storia dovrebbe finire nel momento in cui le dichiara di essere innamorato di lei. Ma si torna all'oggi e Francesca confessa ad Andrea di avere un altro uomo. Andrea è incredulo, non vuole rinunciare a lei ma non accetta la sua libertà. A sera Andrea osserva da lontano Francesca insieme al suo nuovo uomo. E' preso da rabbia, ma poi si calma: in fondo, pensa, si può sempre ricominciare.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it